Sable sur Sarthe. La Poclain Foundry fu acquistata da un gruppo italiano e divenne Grandry Technicast

Un gruppo italiano ha sequestrato la fonderia Sable-sur-Sarthe (Sarthe). © Samour Notizie

Poclain Technicast è stata rilevata da un gruppo italiano. Laurent Patai ha ceduto il suo posto a Dario Evaldi, presidente del Gruppo C2Mac, da febbraio 2019 di maggioranza del Fondo Italiano.

il sito web di Sable sur Sarthe (Sarto), situato in 4 avenue la Primodeure, specializzato in fonderia In ghisa a grafite sferoidale per settore oleodinamico.

Questa vendita consente a C2Mac di iniziare a “internazionalizzarsi” e ad aumentare la sua “capacità di fornire ghisa sferoidale di oltre 7.000 tonnellate all’anno”.

Il nome di Grandry è stato conservato

Il fonderia sabolienne prenderà il nome Grandry Technicast e manterrà così il nome e il logo grandry famiglia Che ha avviato l’attività del sito nel 1848.

Con questa acquisizione, C2Mac Group effettua la sua “settima acquisizione in tre anni” e dispone di “nove stabilimenti di produzione, ciascuno con le proprie specialità, che impiegano più di 850 persone”. Grandry è l’unico sito francese.

“Oggi il Gruppo C2Mac è una delle poche aziende europee in grado di offrire l’intera catena del valore in termini di integrazioni e produzione di componenti per i mercati dell’oleodinamica e dei gruppi propulsori. Precisione”, afferma l’acquirente.

Il gruppo ha fissato un obiettivo di vendita per il 2022 di “circa 20 milioni di euro”.

Video: Attualmente in Actu

Poclain . attività segnalata

Dario Evaldi ha confermato nel comunicato: “Ottimo lavoro di rivincita da parte di Poclain che lo ha diretto per sette anni. […]. Il nostro obiettivo è diventare un punto di riferimento per i gruppi industriali”.

READ  Carrefour, questo nuovo "tesoro nazionale" caro allo Stato ...

Da parte sua, lo ricorda Frederic Michelland, Direttore Generale di Poclain Bucklin ha Gran Fonderia Nel 2015. All’epoca, il sito era “in difficoltà finanziarie, ma Poclain aveva bisogno di rifornirsi da questa risorsa storica e strategica”.

Dopo questa acquisizione, “il gruppo ha intrapreso diversi passi per rilanciare l’azienda, che all’epoca è stata ribattezzata Poclain Technicast”.

Oggi Frédéric Michelland è orgoglioso di poter vendere un’azienda sanitaria al Gruppo C2Mac, storico fornitore di Poclain.

Aggiunge: “Il Gruppo Poclain e il Gruppo C2Mac continueranno a collaborare con un collaudato rapporto fornitore-cliente”.

Sviluppo: Mindful City

Questa vendita ha suscitato preoccupazioni tra la gente del posto che vive vicino fonderia. Nel 2021 è stato uno dei Sabulisti ad avvisarlo del verificarsi dell’emissione di particelle metalliche nell’aria.

Da parte sua, il fonderia Ha risposto in quel momento che le misurazioni settimanali effettuate non indicavano alcuna emissione insolita al porto dello stack.

proprietario dell’edificio fonderiacomune Sable sur Sarthe Ha osservato che all’inizio di luglio è stato organizzato un incontro tra l’acquirente e il sindaco, Nicolas Lodier.

La città afferma di essere rimasta “più che vigile rispetto all’obbligo”. lavoro di standardizzazione a chi è assegnato fonderia. L’argomento è stato tra i punti discussi durante questo incontro.

Un argomento, secondo il consiglio comunale, interessa anche al gruppo dei buyer.


.

Questo articolo ti è stato utile? Sappi che puoi seguire Les Nouvelles de Sable nella mia sezione notizie. Con un clic, dopo la registrazione, troverai tutte le novità delle tue città e dei tuoi marchi preferiti.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.