Sabato un nuovo tentativo di far decollare un razzo della NASA sulla luna

La NASA ha annunciato martedì che tenterà di lanciare il suo nuovo enorme razzo sulla luna sabato, dopo il primo tentativo fallito lunedì a causa di un problema tecnico.

“Abbiamo deciso di cambiare la nostra data di lancio per sabato 3 settembre”, ha affermato Mike Sarafin, funzionario della NASA per la missione Artemis 1, che dovrebbe segnare l’inizio della missione americana di ritorno al programma lunare.

Un funzionario meteorologico si è detto “ottimista” sul tempo di sabato, anche se la possibilità di condizioni sfavorevoli durante la finestra di riprese di due ore, che inizia alle 14:17 ora locale, è “alta”.

Il lancio di lunedì è stato annullato all’ultimo minuto a causa di un problema di raffreddamento in uno dei quattro motori principali, sotto il palco principale. I motori RS-25 devono essere raffreddati in modo che non siano soggetti a shock da carburante estremamente freddo quando vengono accesi. Ma uno di loro non ha potuto raggiungere la temperatura richiesta.

Questa temperatura si ottiene consentendo a una piccola parte del carburante raffreddato di fuoriuscire dai motori. John Honeycutt, responsabile del programma missilistico, ha affermato che i team della NASA sospettano un problema con i “sensori” difettosi. La NASA prevede anche di avviare il raffreddamento del motore all’inizio del conto alla rovescia.

Lunedì è stato notato anche un problema di perdita durante il riempimento dei serbatoi di carburante e, anche se può essere superato, i team della NASA lo risolveranno entro sabato.

La missione di Artemis 1 è quella di spingere una capsula Orion senza equipaggio nell’orbita lunare, per verificare che l’imbarcazione sia sicura per i futuri astronauti, inclusa la prima donna e la prima persona di colore a camminare sulla luna.

READ  La prossima grande patch di Cyberpunk 2077 è stata ritardata a causa di un attacco informatico

Vediamo nel video

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.