“RSVP di Jacques e Nicolas”: due ambasciatori dei vini francesi in Italia

Tramite Marie-Astrid Roy | Inserito il 16/12/2021 alle 23:33 | Aggiornato il 16/12/2021 alle 23:33

Lanciato nel 2020, “RSVP di Jacques e Nicolas” ti invita a scoprire l’eccellenza dello Champagne e delle regioni vinicole francesi a Milano. All’insegna della convivialità, un secondo e nuovo spazio milanese aperto alla degustazione di vini e champagne di piccoli produttori – distribuito esclusivamente in Italia – rafforza lo sviluppo della start-up.

RSVP di Jacques e Nicolas“È prima di tutto la storia di un incontro tra due francesi di Milano e del desiderio dei due imprenditori di diventare ambasciatori del saper fare francese – eccellenza nella Champagne e nelle regioni vinicole francesi – in Italia. È in piena pandemia che Jacques Dongradi e Nicolas Nadeau lanciano la loro start-up con l’apertura nell’ottobre 2020 di un primo spazio nel cuore di Corso Magenta a Milano, al primo piano dell’accattivante gabinetto delle curiosità Raw & Co. “Dietro il progetto RSVP, troviamo piccoli produttori con metodi tradizionali e genuini, piccole famiglie che tutti abbiamo conosciuto personalmente e che ci hanno affidato l’ambasciata della loro casa sul territorio italiano”, dillo a Jacques ea Nicolas.

Rappresentano così una trentina di case vinicole, tra cui il produttore del “miglior rosato del mondo” eletto nel 2021, per presentarli ai clienti italiani. Una sfida nelle terre del Barolo, Brunello, Amarone e Franciacorta?

“È molto piacevole servire una clientela italiana, curiosa e composta da veri intenditori. Hanno capito che non eravamo lì per integrare l’offerta italiana, ma per completarla e offrire qualcosa di diverso che sono felici di scoprire”, assicurano i due “ambasciatori” francesi. E per affermare che “Gli italiani conoscono i vini francesi molto meglio di quanto i francesi conoscano i vini italiani”.


Dalla cantina allo champagne e wine bar

Tanto che in poco più di un anno RSVP ha lavorato il doppio, anche il triplo. A novembre è stato aperto un punto vendita a Torino, raddoppiato a dicembre da un nuovo spazio milanese con l’acquisizione della Vinothèque (via Cadore, 38) aperta alla degustazione delle loro crocchette.

READ  Giro d'Italia - Lefevere: "Remco Evenepoel andrà al Giro senza pressioni"

La RSVP Vinothèque, accogliente champagne e wine bar con le sue tre vetrine e i tavoli disposti su due terrazze esterne (d’estate), è un’estensione della cantina di Corso Magenta, incentrata su una dinamica di convivialità e condivisione di saperi. Nel menù dell’aperitivo: degustazioni di vini e champagne al bicchiere, le storie di queste piccole enoteche, abbinate a formaggi francesi e salumi italiani da gustare con amici e colleghi oltre che in famiglia.

RSVP, inoltre, allestisce degustazioni tematiche, talvolta alla presenza del piccolo produttore, o addirittura associate allo yoga e alla meditazione.

“I tre punti vendita in un anno sono frutto di tanto lavoro, ma ci stiamo anche schierando a 360 gradi”, aggiungono Jacques e Nicolas. Oltre a rivolgersi ai privati, RSVP collabora con alcuni ristoranti e piccoli negozi di quartiere a Milano, soddisfa regali aziendali, mette a disposizione i propri vini e champagne per eventi.

aperitivo in enoteca e champagne bar a Milano


Un’ambizione sostenibile

Con una selezione di vini per la stragrande maggioranza biologici, biodinamici e naturali, il progetto di RSVP è quello di portare avanti il ​​loro impegno sostenibile. La loro ambizione: combinare questa distribuzione di prodotti puliti con una logistica pulita, per avvicinarsi alle emissioni zero di carbonio.
Saluto!

Indirizzi:
RSVP Magenta @ Raw&Co. – Corso Magenta, 10 (Milano) – 11h-19h/19h30
La Vinothèque RSVP – Via Cadore, 38 (Milano) – 11-13; 17:00-22:00 (prenotazioni: +39 334 798 1150)
RSVP Torino – Corso Moncalieri, 47 (Torino)

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *