RIFF è tornato per una nuova versione!

Il Festival del Cinema Indipendente di Roma Festeggia il suo ventesimo anniversario dal 18 al 26 ottobre. In questa occasione gli appassionati di cinema romeno o di passaggio nella Città Eterna potranno scoprire ben 85 film provenienti da tutto il mondo: dall’Italia alla Polonia, passando per Canada e Stati Uniti, ma anche da Cile, Brasile, Argentina e anche il Burkina Faso.

come il giorno 25 novembre La guerra di Miguel Di Eliane Raheb, darà il suo primo spettacolo in Italia alle 20:15.

Nel programma di questa nuova edizione, 25 prime mondiali, 9 prime europee e 45 prime italiane, i frequentatori del festival sono liberi di partecipare.

piccola santa
piccola santa, di Silvia Brunelli Giovedì 18 novembre 2021 alla Sala Troisi si è aperto il ballo per questa nuova edizione del RIFF;

Si compone anche di proiezioni cinematografiche master class e incontri con i registi, l’evento si svolgerà in diverse sedi, ovvero Nuovo Cinema Aquila, sede principale del RIFF, e Cinema Troisi che ospiterà due programmi e master class. Il laboratori, Saranno invece ubicate la Bibliotheca Mammelli e la Biblioteca Roma Collina della Pace e Wei Gil, uno spazio culturale polivalente a Trastevere.

Per gli spettatori che non potranno assistere di persona al RIFF XX, è possibile accedere alla sua ricchissima programmazione andando su MYmovies.it.

Creato da Fabrizio Ferrari nel 2001, RIFF è un festival cinematografico che celebra il cinema indipendente italiano e internazionale.

Creato da Fabrizio Ferrari nel 2001, RIFF è un festival cinematografico che celebra il cinema indipendente italiano e internazionale.

READ  Marie Portolano: "M6 mi porta il trofeo!"

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *