Ribery si prepara ad appendere le corde

I media italiani e francesi hanno riferito, venerdì, che l’attaccante della nazionale francese Franck Ribery, 39 anni, si prepara a porre fine alla sua carriera di successo che ha subito negli ultimi mesi gli infortuni con la Salernitana, che attualmente è 14° in Serie A italiana.

Dopo aver lasciato la Salernitana, a cui è entrato l’anno scorso e dove il suo contratto durerà fino a giugno 2023, Ribery ha deciso di interrompere, poiché ha subito frequenti infortuni, tra cui dolori ricorrenti al ginocchio, secondo il quotidiano sportivo francese. Il gruppo.

In Italia, il giornale El Matino Le notizie indicano che Ribery resterà alla Salernitana in un nuovo incarico a fianco dello staff tecnico fino al 2024. Vorrebbe iniziare presto la sua formazione.

Contattata dall’Afp, la Salernitana ha detto di non avere “al momento” annunci. Da parte loro, i clienti di Ribery non potevano essere raggiunti immediatamente.

Ribery non gioca dalla sconfitta per 1-0 contro la Roma il 14 agosto.

Questa decisione dovrebbe mettere fine a 22 anni di carriera, culminati nella stagione 2012-13 con il Bayern Monaco, autore del triplete di Champions League di quell’anno.

Ribery aveva vinto il premio UEFA Player of the Season ed è stato considerato da molti osservatori degno del Pallone d’Oro, che alla fine è andato a Cristiano Ronaldo, con sua grande delusione.

L’altro grande rammarico della sua carriera è l’assenza del trofeo vinto con i Blues, il cui esterno con 81 partite (16 gol) aveva conosciuto come anni bui il lato positivo (la finale dei Mondiali 2006), fino all’incubo di Knysna nel 2010 Coppa del Mondo.

READ  La visita ufficiale del Presidente Ouattara in Italia: un forum economico che riunisce 200 aziende italiane e 100 rappresentanti di aziende ivoriane

Da lì iniziò la sua delusione nei confronti del pubblico francese, rafforzata nello stesso anno da una “brillante vicenda”, quando il sistema giudiziario lo accusò dei suoi rapaci rapporti con una giovane prostituta. Alla fine è stato rilasciato nel 2014.

La Germania potrà apprezzare meglio il talento e il carattere simpatico di Ribery, che ha incatenato club all’inizio della carriera (Bouloni, Alice, Brest, Metz, Galatasaray) prima di nascere a Marsiglia e prosperare. Al Bayern Monaco (2007-2019), con in palio nove corone di Bundesliga.

Dopo aver lasciato la Baviera nel 2019, Ribery ha giocato gli straordinari in Italia, prima alla Fiorentina (2019-2021). Poi, con la Salernitana, ha contribuito a preservare il club nel maggio 2022 prima che gli infortuni lo raggiungessero.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.