Residenti a Montreal dai 55 anni in su: non aspettare di farti vaccinare al Palais des Congrès

Il bel tempo ha ridotto significativamente la partecipazione alle vaccinazioni per coloro che hanno superato i 55 anni al Palais des Congrès di Montreal, dove sono disponibili 2.000 dosi di vaccino AstraZeneca al giorno.

Leggi anche – Tutti gli sviluppi dell’epidemia

Leggi anche – Indossare la maschera all’esterno: le istruzioni creano confusione

“Abbiamo un messaggio per i residenti di Montreal dai 55 anni in su ora: vieni a prendere il vaccino!” Lo ha detto sabato pomeriggio Jean-Nicolas Opé, portavoce del Centro integrato di servizi sanitari e sociali (CIUSSS) dell’università del Sud-de-l’Île-de-Montréal.

Ha aggiunto: “Al momento, la persona che arriva può farsi vaccinare quasi immediatamente, e non c’è coda”, sottolineando che il tempo significa che meno persone ricevono la vaccinazione. Sono vaccinati dall’inizio della giornata.

“Il virus non prende tregua, siamo in una pandemia”, ha aggiunto il signor Obai per convincere le persone di 55 anni o più a farsi vaccinare.

Il Palais des Congrès Montreal ha anche una capacità di vaccinazione fino a 3000 persone al giorno, in particolare un vaccino Pfizer / BioNTech, ma in questo caso su appuntamento.

A Busherville, sabato mattina presto, la situazione era molto diversa, con persone dai 55 anni in su che formavano una linea di diverse centinaia di metri per ottenere un prezioso buono da innestare nel centro multifunzionale Francine-Godboys. Alcuni hanno persino portato una sedia pieghevole, sapendo che l’attesa poteva essere lunga.

Vedi anche L’Organizzazione mondiale della sanità afferma che il Coronavirus non sarà sconfitto entro la fine dell’anno

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *