Regressione della bronchiolite e dell’influenza

primario

  • L’influenza è di origine virale ed è un’infezione respiratoria acuta che può essere grave nelle persone più vulnerabili.
  • La bronchiolite è un’infezione respiratoria delle piccole vie aeree causata da un virus respiratorio molto comune.

Secondo l’ultimo rapporto settimanale di Public Health France, le epidemie di bronchiolite e influenza tendono a diminuire.

La fine dell’epidemia di bronchiolite nell’Ile-de-France

Pertanto, gli esperti notano una forte diminuzione degli indicatori di sorveglianza della bronchiolite nei bambini di età inferiore ai due anni, che segna la fine dell’epidemia nell’Ile-de-France e il passaggio alla fase post-epidemia in Hauts-de-France. Francia e Normandia. La Martinica, tuttavia, è ancora in una posizione imbarazzante.

Per quanto riguarda l’influenza, la sanità pubblica in Francia rileva la stabilizzazione degli indicatori di attività virale nella medicina urbana, nonché una diminuzione delle visite al pronto soccorso e dei ricoveri, nonostante la diffusione congiunta dei virus dell’influenza A (H1N1) pdm09 e A. (H3N2 ). Nei Territori d’Oltremare, Reunion e Mayotte sono ancora in una fase epidemica.

“Copertura vaccinale insufficiente”

“Le prime stime della copertura vaccinale al 30/11/2021 indicano che è insufficiente, sia tra le persone a rischio di grave influenza che tra gli operatori sanitari”, Si rammarica anche per gli esperti di salute pubblica. “In questo contesto, va ricordato che l’adozione regolare di gesti di barriera e la vaccinazione antinfluenzale sono mezzi efficaci per prevenire l’influenza e le sue complicanze”, Aggiungono. Si noti che la campagna di vaccinazione antinfluenzale dura fino alla fine di febbraio.

READ  Resident Alien su SYFY: Di cosa parla questa serie di fantascienza e umorismo? - Serie di notizie in TV

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *