Registrati per Oleksiak – TVA Sports

La staffetta femminile canadese ha vinto la medaglia di bronzo domenica mattina al Tokyo Aquatic Centre nella 4×100 m mista.

Kylie Maas, Sidney Bikrim, Maggie McNeill e Penny Oleksiak sono saliti sul gradino finale del podio con il tempo di 3:52.60. L’Australia ha preso l’oro con un tempo di 3.51.60 secondi, mentre gli americani hanno preso il secondo posto dopo 0.13 secondi.

Masse ha iniziato i 100m dorso, mentre Bikrim ha continuato con una rana, solo per vedere Mac Neil eseguire lo stile farfalla. Oleksiak finì per strisciare in avanti.

Con questo terzo posto, Oleksiak diventa l’atleta canadese più incoronata della storia olimpica, mista estate e inverno, e porterà a casa la settima medaglia al collo, e la sua terza a Tokyo.

È davanti alla pattinatrice di velocità Cindy Klassen e alla pattinatrice/ciclista Clara Hughes in cima. All’età di soli 21 anni, Oleksiak ha vinto una medaglia d’oro, due volte d’argento e quattro volte di bronzo.

Settimo posto per gli uomini

Nello stesso evento, ma tra gli uomini, il Canada ha chiuso all’ottavo posto, con 3:32:42. La squalifica dei cinesi alla fine ha permesso loro di guadagnare un posto.

L’evento ha visto la partecipazione di Marcus Thurmaier, Gabi Mastromatio, Joshua Lindo Edwards e Yuri Kessel.

Gli americani hanno vinto il round di 3:26.78, stabilendo un record mondiale per lo stesso tempo.

I rappresentanti della Gran Bretagna sono arrivati ​​secondi con una differenza di 0,73 secondi, mentre gli italiani hanno preso l’ultimo posto sul podio, a 2,39 secondi dai vincitori.

La finale di questo evento è stata anche l’ultima gara di nuoto alle Olimpiadi di Tokyo.

READ  Mancini e l'Italia si avviano verso il "sogno di Wembley"

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *