Ramonville Saint-Agne. Perrett parla dell’importanza delle donne nella scienza

Ramonville Saint-Agne.  Perrett parla dell’importanza delle donne nella scienza

di base
Venerdì 26 maggio si è svolta presso la Mediateca Simone de Beauvoir una conferenza sul ruolo delle donne nella scienza. Pyrite Sola è tornata alla sua presenza importante, ma spesso non riconosciuta.

“La ébilité mentale, ou la faiblesse d’esprit, de la femme est non seulement une réalité, mais encore une necessité”, voilà ce que disait Moebius (neurologue allemand du XIXe siècle) delle donne e c’est ce contre quoi Pierrette Soula combattimenti. Si è laureata alla Scuola del Louvre con una specializzazione in storia del patrimonio tecnico e industriale, si è laureata in storia dell’arte e ha conseguito anche un master in “Diffusione della cultura scientifica”. Beret si batte ogni giorno per rivendicare il ruolo importante e decisivo delle donne nella storia. Si occupa della storia e della posizione delle donne nella nostra storia e società, che si tratti di donne e arte, donne nella scienza, ruolo delle donne nelle guerre, donne nel pantheon e obblighi delle donne…

Di tanto in tanto si reca anche in università, associazioni e scuole per sensibilizzare grandi e piccini su questi temi.

Convegno riuscito

E venerdì sera alla Simone de Beauvoir Media Library, è tornata sulla condizione delle donne nella scienza. Di fronte a una ventina di persone, ha ospitato un convegno su questo tema che le sta molto a cuore. Tutti nella stanza erano entusiasti delle informazioni fornite dall’oratore. Alcuni hanno scritto i minimi dettagli, ma tutti hanno bevuto la storia raccontata da Pierrette e tutti hanno reagito con rabbia o malizia ad ogni citazione fuori dal tempo che mostravo sullo schermo, scritta da autori o uomini famosi, come Moebius, Boileau o anche Perrault. Da Hypathie durante l’antichità alla famosissima Marie Curie passando per Emilie du Châtelet, Pierrette Soula risale a queste donne che hanno reso possibili importanti scoperte. Tra queste scoperte fatte in astronomia, possiamo citare come esempio Caroline Herschel che scoprì molte comete o Henriette Levitt che scoprì la Nube di Magellano. Un convegno molto riuscito e interessante che ci insegna molte cose che non sono note al grande pubblico.

READ  Nella maggior parte dei casi moderni, il vaiolo delle scimmie viene trasmesso attraverso il contatto sessuale
PLURI’ELLES il prossimo incontro è mercoledì 14 giugno con talk su Kae Tempest e martedì 27 giugno potrete trovare una conferenza sul posto delle donne nella musica.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *