Ramadan “tenda” per marocchini e italiani a Milano

In coordinamento con l’Osservatorio marocchino per la lotta al terrorismo e all’estremismo

In coordinamento con l’Osservatorio Marocchino per la Lotta al Terrorismo e all’Estremismo, lo Spazio di Solidarietà italo-marocchino e il Comune di Milano hanno appena organizzato una “tenda del Ramadan aperta a tutte le razze e religioni”. Durante la seconda edizione di questa manifestazione, iniziata al Castello di Melegnano, si è parlato di “sensibilizzazione ai valori dell’Islam che richiedono fraternità, amore e convivenza”. Principi che abbondano nella direzione di quelli trasmessi dall’osservatorio e dallo spazio.

Tutto questo “avvicinando il cittadino italiano al patrimonio immateriale marocchino, insieme ai marocchini, al patrimonio del proprio Paese”. Durante l’evento sono state dedicate anche attività educative e ricreative ai bambini MRE.
Allo stesso modo, il Console Generale di Milano è stato onorato per “l’amore per la Patria, i suoi servizi e la vicinanza agli immigrati”. Inoltre, il sindaco di Milano è stato onorato per la sua amicizia con i marocchini, la sua difesa degli affari degli immigrati, nonché il suo attivismo per la tolleranza. Il valore è al centro dell’evento.

READ  I dipendenti stanno manifestando a Parigi

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.