“Questo tipo di partita farà crescere l’Italia”

L’Italia ha affrontato l’Austria negli ottavi di finale di Euro. Gli italiani erano caldi. Non erano nemmeno gli straordinari per vedere una squadra Mancini Ha strappato la sua qualificazione ai quarti di finale grazie alla sua vittoria per 2-1.

conquistare “Usopiù chiaro Clemente Tainemont nello spettacolo completamente introdotto. Il nostro consulente aggiunge:Italiani Ha continuato a ottenere questa qualificazione alla fine. Nonostante questo, hanno avuto difficoltà a rinunciare a un obiettivo.

Pascal Simi ha usato la parola “Fermare. È stata una partita molto stressante e l’Italia ha reso la vita difficile perché aveva tutto a portata di mano per vincere. C’è un passaggio tra una buona squadra e una grande squadra, ma l’Italia imparerà da questo tipo di partite. E poi anche grazie al suo posto. Il secondo gol segnato da un giocatore che non avrebbe dovuto essere in Euro (Pesina). L’Italia probabilmente ha pensato molto sabato sera a cercare di giocare molto bene. Avrebbe dovuto dire a se stessa che queste sono partite a eliminazione diretta e che a volte devi dimenticarti di questo bellissimo gioco.

Vediamo, in questo incontro, la squadra che non era la favorita ha quasi fatto scalpore. “Questo non dovrebbe essere l’ultimo tempo supplementare, perché ci sono ancora partite in cui le squadre più deboli affrontano squadre più forti e quindi sarai in ritardoKleiman continua Il nostro consulente aggiunge:Ma“L’Italia, con questo tipo di partita, la farai crescere.

Se l’Italia deve ancora crescere in questo euro, allora l’Austria può uscirne a testa alta. “Il piano di gioco in Austria era perfetto e ben eseguito. Possiamo biasimarlo per aver previsto dei cambiamenti. Da parte dell’Italia sarà senz’altro necessario apportare delle modifiche nel trimestre. Ma l’Austria esce da questo euro a testa alta‘ conclude Pascal Syme.

READ  Volley - Kazan: il ritorno di Ngapeth a Modena

L’Italia si presenta con un record di 31 partite imbattute in questa qualificazione soprattutto nei quarti di finale dell’Euro, venerdì a Monaco, contro Belgio o Portogallo.

Newsletter dei Red Devils

Ricevi regolarmente notizie dai nostri Red Devils!

Beh, non farti vedere di nuovo ×

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *