Questi sono gli italiani che hanno contraddistinto il Novecento

Nel Novecento ricordiamo Primo Levi, Federico Fellini o Giovanni Falcone, ma che dire di quelle donne italiane che hanno segnato la storia della moda e del cinema?

È la prima donna italiana a vincere un Oscar come migliore attrice. Prima un cantante in locali notturni e “discoteche”, Anna Magnani (1908-1973) Ha iniziato la sua carriera lentamente. Nel 1927, la canzone la sostituì con il cinema e ottenne un ruolo in un piccolo film muto. La Romaine, soprannominata anche “La Magnani” o “Nannarella” ha una personalità forte e audace, inoltre interpreta in modo e passione unici. Ha raggiunto la fama nel 1941 con Miss Friday di Vittorio de Sica. Ma soprattutto Anna Magnani ha fatto la storia con il suo ruolo ne La rosa tatuata di Tennessee Williams, nel 1956, che le valse un Oscar e una dedica. Morì di cancro al pancreas nella sua città natale, Roma, nel 1973.

Molte celebrità italiane hanno intrapreso strade cinematografiche, come Pier Angeli (1932-1971). Anna Maria Birangelli, il suo vero nome, ha fatto il suo debutto a Hollywood e su MGM. La sua filmografia è lunga e molto varia. A quel tempo, il pubblico era interessato alle notizie “pettegolezzi” sul suo amore e sulla sua vita privata.

Anna Maria Birangelli

Elsa Martinelli Nata nel 1935 in Toscana a Grosseto, il cinema italiano si è distinto per la sua elegante bellezza. Inizialmente come modella per la rivista Life, è stata scoperta da Kirk Douglas. Elsa Martinelli ha vinto l’Orso d’argento per la migliore attrice al 6° Festival di Berlino. È morta nel 2017 a Roma, nella sua casa, per una grave malattia.

READ  Il peggior nemico della sinistra è... la sinistra

Elsa Martinelli

raffigurato come eccentrico, all’avanguardia o addirittura stimolante, Anna Biagi È una giornalista che ha segnato da sempre il mondo della moda. È nata nel 1931 a Milano. La sua collezione di cappelli è altrettanto famosa. Anna Biagi ha ispirato i suoi più grandi e migliori amici, come Karl Lagarfeld o Stefano Gabbana. Ha esordito in diversi numeri di riviste di moda, e in Condé Nast trascorrerà la maggior parte del tempo durante la sua carriera. Parteciperai a tutte le sfilate della Fashion Week in prima fila. Anna Biagi è una personalità e critica della moda “essenziale”. Morì nel 2012 a Milano.

Anna Biagi

Mirella Freni (1935-2020), è il più grande soprano italiano di tutti i tempi. All’età di dieci anni, è stata notata mentre cantava a una festa di famiglia. Le consigliamo comunque di aspettare ancora qualche anno perché rischia di perdere la voce. Ma all’età di diciannove anni, è apparsa per la prima volta sul palco. Brillante, talentuosa, leggendaria e soprattutto una voce impareggiabile, Mirella Freni è una di quelle che hanno avuto una delle carriere canore più lunghe in Italia.

Mirella Freni

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *