Questi ciclisti percorreranno 700 km tra Francia e Italia

Questi ciclisti percorreranno 700 km tra Francia e Italia

Si stanno preparando intensamente per la prossima sfida. Dal 6 al 12 maggio, il club ciclistico Sainte-Tulle, nelle Alpi dell'Alta Provenza, percorrerà 700 km in bicicletta. I ciclisti effettueranno infatti un viaggio di andata e ritorno dalla loro cittadina fino a Noli, cittadina italiana gemellata con Sainte-Tulle. Alain Bassi, presidente dell' Sport ciclistici di Sainte-Tulleè all'iniziativa di questo progetto.

Questi sei giorni di intenso sport mirano a sottolineare il riavvicinamento tra i due comuni. I 700 km saranno completati in più tappe. Per la fine del viaggio di andata i ciclisti saranno accompagnati dai soci del Circolo Ciclistico Spotorno. Rimarranno poi due giorni in città, prima di partire per la Francia.

Il presidente del club sarà accompagnato da altri quattro appassionati di età compresa tra 19 e 47 anni, che formano un gruppo affiatato e dai profili eterogenei. Saranno seguiti da un minibus guidato dal tesoriere del club che garantirà il comfort degli atleti del ciclismo. Saranno portati anche agli alunni italiani i disegni della scuola elementare di Sainte-Tulle.

La passione per il ciclismo è forte in Italia come in Francia. Questo amore per il ciclismo sarà celebrato anche quest’estate visto che la partenza del Tour de France 2024 sarà proprio da Firenze. Nel frattempo il club organizza una gara il 1° aprile a Sainte-Tulle. È aperto a ciclisti di tutti i livelli.

READ  Italia ancora divisa sulla presenza dell'orso in Trentino - rts.ch

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *