Questa squadra fantascientifica di Star Wars e Alien è stata un totale flop e ha spinto il suo regista a ritirarsi dall’attività.

Alla fine degli anni ’80, c’erano due franchise che avevano tutto: Guerre stellari E il alieno. il prodotto Gary Kurtz Ha lavorato con George Lucas alla prima saga, ma dopo un po’ di delusione, è andato per la sua strada e ha realizzato un film di fantascienza con protagonista Mark Hammill e Bill Paxton, i due volti più famosi dell’epoca. Aveva buoni ingredienti, ma finì per essere un disastro che alla fine fece fallire Kurtz. Ecco la sua triste storia.

Gary Kurtz e il suo dannato progetto

Gary Kurtz è un produttore con una carriera breve ma intensa a Hollywood. Iniziato con George Lucas Graffiti americani (1973) e lo accompagnò per le prime due parti di Guerre stellari : Nuova speranza E il L’impero colpisce. Ma questo duo di successo si sciolse dopo il 1980 a causa di divergenze creative riguardanti l’epopea ungherese. Successivamente, Gary Kurtz ha prodotto cristallo scuro (1982), un fantastico gioiello di Frank Oz; E il Oz, un mondo straordinario (1985), il sequel non ufficiale di mago di Oz che, nonostante una scarsa accoglienza al botteghino, ha ricevuto recensioni contrastanti ed è stato nominato per un Academy Award per i migliori effetti speciali.

>>”Pazzo“,”incredibile“,”10/10Questo film è stato un enorme successo in tutto il mondo su Netflix, e questo è solo l’inizio

Per questo motivo, quando ha intrapreso il progetto Il flusso dei fan, il respiro del futurocon il regista Steven Lisberger, che l’ha appena diretto Vedi (1982) – un importante film di fantascienza degli anni ’80 – e stelle Guerre stellari E il alienoMark Hamill e Bill Paxton, tutto sembrava indicare che sarebbe stato un enorme successo, ma c’era un enorme intoppo.

READ  Outaouais | Emergenza chiusa a Saint-André-Avellin fino al 28 gennaio

Poche sono le informazioni sui problemi che hanno trasformato una produzione dalle grandi potenzialità in un progetto fallito. Secondo quanto riferito, il produttore Gary Kurtz era nel bel mezzo di una procedura di divorzio durante le riprese e quando ha perso la causa ha dovuto affrontare una significativa perdita di denaro. Allo stesso modo, ha guadagnato i suoi guadagni dai film Guerre stellariche sono stati usati per finanziare questo film. Pertanto, sembrerebbe che non disponessero di molte risorse e, in base al risultato finale, ci sono riusciti come meglio potevano.

>> Netflix: il peggior film francese con un impressionante punteggio di 0/100! Cocurico… <

Alla fine delle riprese, Gary Kurtz era al verde e dopo non ha mai fatto nulla di degno di nota. Il suo prossimo progetto è Il ladro e il calzolaioUn discorso a parte merita un film d’animazione, la cui produzione è costellata di ritardi e difficoltà.

Il film è passato inosservato al botteghino

Il film sembrava così brutto che il produttore non voleva che vedesse la luce. Ha avuto un’uscita molto limitata nel Regno Unito e in Australia, incassando solo $ 66.000. Negli Stati Uniti, non è stato nemmeno distribuito nelle sale ed è stato distribuito direttamente su VHS. Non c’è alcuna indicazione del blockbuster che doveva essere, ed è più un film realizzato per il video.

>> Questo film natalizio di Netflix è probabilmente uno dei peggiori: abbiamo provato comunque a guardarlo <

Il film ci immerge in un futuro prossimo in cui la Terra viene distrutta dall’inquinamento. I conseguenti terremoti e inondazioni costrinsero la comunità a cercare rifugio nei canyon, dove vivevano in comunità. Allo stesso tempo, un forte vento noto come corrente dell’elica soffia sul pianeta e costringe le persone a viaggiare solo in aereo. Bill Paxton interpreta un cacciatore di taglie testardo, spericolato e avventuroso – non suona come qualcuno Guerre stellari ? – Chi rapisce un latitante accusato di omicidio. Mentre reclamano la ricompensa, vengono inseguiti dalle guardie giurate e dalla loro fuga nasce un rapporto molto stretto.

READ  Niqab in tribunale: sentenza sulla conoscenza

Molte persone pensano che questa stessa sceneggiatura in altre mani avrebbe funzionato molto bene e suggeriscono addirittura di rifarla oggi. Lo stesso Curtis afferma che la sceneggiatura originale era più violenta, ma queste scene, che avrebbero reso il film più coeso, non sono mai state girate.

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con i nostri colleghi di Sensacin.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.