Quebec meridionale | L’aurora boreale è tornata

Quebec meridionale |  L’aurora boreale è tornata

È probabile che l’aurora boreale si verifichi venerdì sera nel sud del Quebec. Ma saranno meno gravi di quelli che si verificano a metà mese.


Sul sito web Northern Lights Forecast, la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) degli Stati Uniti stima che la probabilità che si verifichi un’aurora boreale a Nunavik è molto alta e moderata nel sud del Quebec. In confronto, sabato sera, c’è una moderata possibilità che appaia l’aurora boreale a Nunavik e zero nel sud del Quebec.

L’aurora boreale è causata da una tempesta solare causata da una “macchia solare”, un’area del sole con un’intensa attività magnetica, che provoca “brillamenti solari”. Questi brillamenti solari inviano particelle verso la Terra, modificando il campo magnetico che protegge il nostro pianeta. Questi cambiamenti nel campo magnetico causano l’aurora boreale.

La macchia solare che ha causato la straordinaria aurora boreale del 10 e 11 maggio è tornata verso la Terra, dopo aver compiuto un’orbita completa. Secondo un articolo pubblicato mercoledì sul sito del Planetario di Montreal, il 6 giugno sarebbe il momento ideale per osservare l’aurora boreale, se in quel momento si verifica un’eruzione solare, perché sarà una luna nuova, e quindi in una notte in cui la luna è nuovo. Non visibile dove è più buio.

READ  Perché è così difficile chiedere scusa?

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *