Quali sono gli svantaggi delle bevande analcoliche per le donne sopra i cinquant’anni!

Uno studio pubblicato sulla rivista Gut ha dimostrato che bere più di due bevande zuccherate al giorno in età adulta raddoppia il rischio di cancro intestinale. Soprattutto nelle persone sopra i 50 anni. I ricercatori hanno scoperto che nelle donne adulte, una bevanda di zucchero al giorno può aumentare il rischio di cancro intestinale del 16%.

Evidenze epidemiologiche uniche

Uno studio ha utilizzato i dati di 95.464 partecipanti al Nurses’ Health Study II. Questo è uno studio osservazionale in corso su 116.430 infermiere registrate, tutte donne, di età compresa tra 25 e 42 anni negli Stati Uniti. Registrato nel 1989, ai soggetti è stato chiesto di riferire cosa mangiavano e bevevano utilizzando un questionario sulla frequenza alimentare convalidato ogni quattro anni dal 1991.

Nel 1998, ai soggetti è stato chiesto di ricordare le loro abitudini di salute e stile di vita durante l’adolescenza. Tra il 1960 e il 1982, 41.272 donne hanno anche riferito cosa mangiavano e bevevano e quanto bevevano. All’epoca avevano tra i 13 e i 18 anni. Hanno anche fornito informazioni sui fattori che potrebbero influenzarli, come una storia familiare di cancro intestinale, stile di vita, assunzione regolare di aspirina, farmaci antinfiammatori non steroidei e vitamine. Dopo 24 anni di follow-up, 109 donne hanno sviluppato un cancro intestinale prima dei 50 anni.

Questi risultati si aggiungono all’evidenza epidemiologica unica che il consumo di bevande zuccherate può essere in parte responsabile del rapido aumento del cancro intestinale nei giovani adulti, hanno detto i ricercatori. È importante che i ricercatori comprendano il contesto di questo aumento. I ricercatori sospettano che il consumo di bevande zuccherate tra i giovani stia contribuendo a questo aumento. I ricercatori affermano che studiare le esposizioni prevenibili è essenziale per controllare questo crescente problema di salute.

Le bevande zuccherate dovrebbero essere sostituite con bevande salutari

Sostituire le bevande analcoliche con latte intero o scremato sembra essere vantaggioso, secondo il co-autore Dr. Yin Kao. Questo studio ha dimostrato che la sostituzione di una porzione giornaliera di bevande analcoliche con la stessa quantità di latte intero o scremato riduce del 35-36% il rischio di cancro del colon-retto.

READ  Migliaia di zanzare tigre sterili hanno lanciato per la prima volta un drone in Francia (video)

Nella seconda metà del XX secolo, il consumo medio pro capite di bevande analcoliche in Europa e negli Stati Uniti ha registrato un massiccio aumento del 500%, mentre il consumo di latte è diminuito della metà. I ricercatori sottolineano diversi limiti dello studio attuale. Sottolineano che questo è uno studio osservazionale che può solo stabilire correlazioni e non cause. Notano anche che la maggior parte dei partecipanti erano donne bianche, quindi i risultati potrebbero non essere applicabili agli uomini o ad altri gruppi razziali.

un’offerta nascondere Indice

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.