Può aumentare il rischio di malattie cardiache

primario

  • Ultrasuoni specializzati che misurano l’elasticità del fegato, il grasso e la rigidità del fegato possono rilevare il fegato grasso non alcolico.
  • Questo tipo di ecografia epatica è un modo non invasivo per aiutare a diagnosticare e monitorare il trattamento di NAFLD e NASH, ma non viene ancora utilizzato in modo adeguato.

Steatosi epatica, cirrosi, malattia di Wilson … Le persone con queste malattie hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie cardiache, secondo Opera pubblicata sulla rivista Aterosclerosi e trombosi, biologia vascolare 14 aprile. Secondo i ricercatori dell’American Heart Association, una persona su quattro nel mondo soffre di un accumulo anomalo di grasso nel fegato, chiamato malattia del fegato grasso, senza saperlo.

“La steatosi epatica non alcolica (NAFLD) è una condizione comune che spesso passa inosservata o non viene rilevata durante le cure mediche di routine. È importante essere consapevoli e trattare tempestivamente questa malattia, poiché è un fattore di rischio per danni cronici al fegato e malattie cardiovascolari . sanguinante”, Muffa. Barton Doyle, MD, professore di medicina presso il Knight Heart and Vascular Institute, a affermazione.

Qual è il suo rapporto con le malattie cardiache?

Secondo gli scienziati, le malattie cardiache sono la principale causa di morte nelle persone con NAFLD. Queste malattie condividono molti degli stessi fattori di rischio, tra cui la sindrome metabolica (glicemia e trigliceridi elevati, aumento del grasso della pancia e pressione alta), diabete di tipo 2, intolleranza al glucosio e obesità. “Tuttavia, le persone con malattie del fegato hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie cardiache rispetto a quelle con gli stessi fattori di rischio per malattie cardiovascolari senza malattie del fegato”, Dissero gli autori.

READ  Shure Axient Digital ha ricevuto i Television Academy Awards for Engineering, Science and Technology

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.