Primo autunno senza un nuovo Mac dal 2000

È la prima volta in 22 anni che Apple non riesce a introdurre nuovi Mac. Statistiche osservate Voci Mac Eloquente: dal 2001 e dal rilascio dell’iBook G3, Apple ha sempre presentato nuovi Mac durante l’ultimo trimestre dell’anno, tra ottobre e dicembre. L’ultima presentazione risale a giugno 2022 con una proroga Macbook Air E il Macbook Pro Dotato di chip M2. Da allora, niente.

Tuttavia, le aspettative erano alte durante i due anni Dall’Apple Silicon Project. Tim Cook aveva promesso che il passaggio dai Mac sarebbe durato circa due anni, e i primi Mac con il chip M1 sono stati rilasciati nel novembre 2022. Il Mac Pro sotto Apple Silicon è ancora atteso da tempo, e quindi Apple è in ritardo, anche se probabilmente è. Mancano pochi mesi: è prevista la presentazione della nuova Apple Professional Tower per la primavera.

Forse il motivo di questo piccolo ritardo va ricercato da parte di TSMC, il fondatore di Apple che lo ha lanciato È inciso con una precisione di 3 nanometri diversi mesi alla fine di dicembre. Se gli ingegneri di Cupertino puntano su questa nuova iscrizione per creare le serie di chip M2 Pro, M2 Max e M2 Ultra, il ritardo di TSMC probabilmente ha costretto Apple a ritardare diversi lanci.

Con l’architettura Apple Silicon, Apple compone la sua gamma con un numero di chip molto inferiore rispetto a Intel. Con solo tre diversi chipset, molti Mac possono quindi essere rilevati. Il futuro chip M2 Ultra Il Mac Pro deve combinare due chip M2 Max, che condivideranno una base comune con il chip M2 Pro. Queste ultime due diapositive dovrebbero permettere di suggerire Aggiornamento per MacBook Pro da 14 e 16 pollicianch’esso previsto in primavera, e si vocifera che anche Apple possa lanciarlo Mac mini con chip M2 Pro Per sostituire il vecchio modello Intel che è ancora a catalogo.

READ  La NASA sceglie SpaceX per la sua prossima missione sulla luna

Anche i rumori del corridoio diventano fastidiosi Possibile MacBook Air da 15 pollici che uscirà in primavera. Come capisci, Apple è in ritardo, ma presto potremmo vedere un’ondata di nuovi prodotti. Tieni presente che l’iMac non dovrebbe essere influenzato da revisioni future: Aspettavo il chip M3 Che non è previsto prima della fine del 2023 o dell’inizio del 2024. Infine, non ci sono voci su Mac Studio, che può anche saltare una generazione se non approfitta di un piccolo tocco quando viene rilasciato il Mac Pro.

Link non visualizzati? Mancano le foto? Il tuo ad blocker ti sta giocando brutti scherzi. Per visualizzare tutti i nostri contenuti, disattiva il blocco degli annunci!

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.