Philippe e Mathilde in Italia dal 1 al 3 dicembre

Questa settimana, il re Guglielmo Alessandro e la regina Maxima dei Paesi Bassi sono stati in visita di stato di tre giorni in Norvegia. L’occasione per quasi ricongiungimenti familiari. Il re Harald era il padrino del defunto principe Friso, fratello del re Willem Alexander e la regina Maxima è una delle madrine del principe Sverre Magnus, nipote del re di Norvegia. Un viaggio incentrato sulla sostenibilità e sui temi ambientali tra cui la gestione del Mare del Nord.

Queste visite di stato, tanto più in un regno, sono anche l’occasione per vedere le regine e le principesse indossare le loro sontuose tiare. Per il banchetto di stato al Palazzo Reale di Oslo, gli occhi non sono rimasti delusi dall’imponente ornamento di smeraldi della regina Sonja di Norvegia, dal non meno imponente diadema di zaffiri e diamanti della regina Maxima, e dai diademi di ametiste e diamanti per la principessa Martha Louise e sua sorella la principessa ereditaria Mette Marit. Il principe ereditario Haakon era disperso a causa di un raffreddamento che ha sollevato timori di contaminazione con il coronavirus ma falso allarme.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *