Pessimista sull’arrivo di Di Maria, la Juventus cambia obiettivo

Secondo Sky Sport Italia, la Juventus ha poca fiducia nell’arrivo di Angel Di Maria, che corteggia da diverse settimane, ma ancora più tentata dall’FC Barcelona. Il club italiano ha attivato una nuova pista.

Angel Di Maria (34) si allontana sempre più dalla Juventus Torino. Non trattenuto dal PSG in quanto il suo contratto scade il 30 giugno, l’argentino si è subito trovato nel mirino del club italiano al punto che il suo arrivo sembrava quasi certo. Ma nei giorni scorsi sono sorti dei dubbi per la volontà del giocatore di firmare un contratto per un solo anno. Di Maria vuole un’ultima avventura in Europa per rimanere competitivo in vista dei Mondiali del 2022 in Qatar, prima di tornare al Rosario Central, il suo primo club in Argentina. Questo breve termine non si addice alla Juventus, che vuole coinvolgere il giocatore per un periodo più lungo.

Un nuovo importante elemento ha cambiato la situazione nei giorni scorsi: il FC Barcelona si è posizionato anche su “Fideo” e sarà il favorito del giocatore. Il trequartista avrebbe parlato di recente con l’allenatore blaugrana Xavi. La lettera lo avrebbe reso felice e gli avrebbe permesso di unirsi al Barcellona per soddisfare il suo desiderio di tornare in Spagna dopo il suo impressionante periodo al Real Madrid (2010-2014), il più grande rivale dei catalani.

Berardi, una nuova priorità

secondo Sky Sport ItaliaLa Juventus sembra avere una ragione per non aver reclutato l’ex giocatore da Benfica e Manchester United. Così la vecchietta ha cambiato tono e ora punta a un nuovo bersaglio sulle fasce: Domenico Berardi (27). L’esterno destro del Sassuolo è da molti anni nel mirino dei colossi piemontesi ed esce da una stagione tutta nuova con il suo club (15 gol, 14 assist in 33 partite di Serie A). Il nazionale italiano (24 presenze, 6 gol) sarà più costoso (stimato tra i 30 ei 35 milioni di euro) di Di Maria perché legato fino al 2024 con il Sassuolo.

READ  Paris Saint-Germain: Alessandro Florenzi sotto la supervisione di Kylian Mbappe in vista di Euro 2020

>> Segui direttamente tutte le informazioni della finestra di trasferimento

Ma è in cima alla lista delle potenziali reclute. Compaiono altri due nomi: Filip Kostic (20, Eintracht Francoforte) e Mykhaylo Mudryk (21, Shakhtar Donetsk). Di Maria è stato retrocesso.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.