Pericolo ! Il suo consumo è associato al rischio di cancro

Nitriti e nitrati sono due sostanze chimiche di cui il grande pubblico non sa molto, eppure le troviamo ovunque. Sempre più studi stanno dimostrando che queste sostanze sono strettamente correlate al rischio di cancro. Esperti e società si stanno alzando per far sentire la loro voce, chiedendo il divieto totale di determinati alimenti. Ma cos’è esattamente? Il team di Objeko fornisce un aggiornamento per te in questo articolo, mostrandoti il ​​potenziale pericolo di questa sostanza ingerita in grandi quantità.

Nitriti e nitrati: cosa sono?

Sicuramente hai già sentito parlare di nitrati e nitrati. Ho anche visto questi nomi scritti sui pacchetti di cibo. Ma cos’è esattamente? Sono due composti chimici diversi, ma sono strettamente correlati, come suggerisce il nome. Il nitrato (NO3) è costituito da un atomo di azoto e tre atomi di ossigeno. D’altra parte, il nitrito è costituito da un atomo di azoto e due atomi di ossigeno.

Come ogni composto chimico, possono essere utili, ma anche dannosi per la salute. Mangiare troppo nel nostro cibo sembra essere una causa di cancro. I nitrati non hanno effetti dannosi sull’organismo. Tuttavia, se ingerito, può essere convertito in nitrati nocivi. I nitriti possono anche essere convertiti in nitrosammine, anch’esse dannose per la salute. Qui, tutto è una questione di dosaggio. Per tutti, un eccesso di nitrati e nitriti causa problemi reali.

Ci sono composti chimici ovunque negli alimenti

Nitrati e nitriti si trovano in modo del tutto naturale nel nostro corpo. Il nostro corpo lo fa, viene escreto nella saliva. Tuttavia, lo consumiamo principalmente da fonti esterne. Queste sono le verdure che ci forniscono di più, anche l’80% del nostro consumo.

I produttori aggiungono molti nitrati e nitriti nei nostri alimenti, specialmente nei prodotti a base di carne lavorata. Ne troviamo molto nelle salsicce, da asporto, nel prosciutto… I piatti a base di maiale sono sempre forniti. Nitriti e nitrati, infatti, hanno un ruolo molto importante. Aiutano a prevenire lo sviluppo di batteri nocivi. Inoltre migliora l’aspetto della carne e la restituisce ad un colore rosa. Infine, i nitrati danno un sapore salato che apprezziamo particolarmente. Capirai, è un conservante molto diffuso.

I nostri corpi producono questi nitrati e nitriti per le stesse ragioni. La nostra saliva viene presa direttamente nel nostro stomaco con il cibo che mangiamo. Durante la digestione, i potenziali microbi nel nostro cibo impediscono loro di moltiplicarsi e ci fanno ammalare. Tuttavia, come accennato in precedenza, troppe fonti di nitriti possono avere gravi conseguenze per la salute.

Come evitare di mangiare molti nitrati e nitrati?

Nitrati e nitrati sono strettamente correlati ai rischi cancro. Questi sono stati trovati in persone che hanno consumato molta carne, il che ha aiutato a far luce sul composto chimico colpevole. I nitrati nelle verdure sono ben assorbiti dal nostro corpo. Tuttavia, i nitrati e i nitriti aggiunti alla carne tendono a rappresentare un contributo dannoso per il nostro organismo. Quindi, se vuoi evitare di consumarlo, non c’è nessun segreto!

Ridurre il consumo di carne è il modo migliore per evitare questi rischi cancerogeni. Inoltre, le carni grasse causano altri problemi cardiovascolari. Ovviamente, la cosa migliore da fare è diventare vegetariani, anche se solo per un po’. Chissà, potresti anche diventare un seguace di questo stile di vita!

Se sei un amante della carne, non tutto è perduto! Hai solo bisogno di evitare i prodotti trasformati. Preferisco andare dal macellaio che al supermercato. Evita i piatti preferiti e le carni lavorate. Bistecche e altri tagli freschi non devono contenere nitrati e nitriti in eccesso. Tuttavia, ti consigliamo di evitare un consumo eccessivo di carne e di aumentare il consumo di verdure. Conosci il vecchio detto: evita di mangiare troppo grasso, troppo dolce, troppo salato.

READ  Teleconferenza con lama (o capra)


You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *