Perché vedere su Netflix ‘Adagio’, il film di Stefano Sollima ambientato nel cuore della malavita romana

Perché vedere su Netflix ‘Adagio’, il film di Stefano Sollima ambientato nel cuore della malavita romana

Dopo un periodo davvero infruttuoso a Hollywood Hitman: Guerra dei cartelli E Senza alcun rimpianto È passato in gran parte inosservato: Stefano Sollima riscopre i suoi primi amori: l’Italia, il ventre di Roma e gli eroi della malavita.

Nel contesto di Subura E la sua serie Romanzo CriminaleIl regista racconta la storia di una nuova mafia in un thriller semplice e claustrofobico. AdagioDisponibile su Netflix. Seguiamo l’inseguimento del giovane Manuel che, assediato da agenti di polizia disonesti, si ritrova costretto ad accettare un incarico sotto copertura ad alto rischio in una serata discutibile. Oppure, quando va nel panico e scappa, è l’ex criminale uscito di prigione a nasconderlo contro ogni previsione. È tutto nel titolo.

Una straordinaria galleria di volti spezzati

Adagio Non è come un thriller frenetico che spara in tutte le direzioni. Sollima raffigura Roma al rallentatore, che soffoca sotto le fiamme del fuoco che si leva alle porte della città. Ciò porta ad alcune lunghezze innegabili. Questo calore che si irradia sullo schermo ci schiaccia e sudiamo copiosamente, come agenti di polizia e mafiosi che giocano al gatto col topo in un mondo misterioso. Il confine tra il bene e il male è appena percettibile e alla fine esplode in uno straordinario atto shakespeariano.

Leggi anche: Senza rimpianti, il nuovo adattamento altamente efficace di Tom Clancy

Come al solito, il regista gioca con la moralità e crea una storia di redenzione che può essere apprezzata soprattutto nei suoi dettagli: un’atmosfera opprimente, un’atmosfera aspra e quasi senza tempo, alcuni deliziosi incontri faccia a faccia e una straordinaria galleria di opere spezzate. . Facce. Dal giovane lupo Gianmarco Franchini al maestro Toni Servillo, passando per l’imponente Pierfrancesco Favino, il cast del direttore d’orchestra Sollima interpreta questo… Adagio All’unisono. 2:07 Su Netflix.

READ  Si è spenta all'età di 92 anni l'attrice Antonella Lualdi

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *