Perché le foglie ingialliscono?

Se le foglie verdi iniziano a ingiallire, è perché nella maggior parte dei casi moriranno presto. Ma perché questo giallo?

Perché la foglia contiene oltre 1a clorofilla che le conferisce il suo colore verde, altri pigmenti, giallo, arancione, rosso… ma in quantità minori della clorofilla. Condividono tutti la tavolozza dei colori verdi mostrata da Madre Natura.

I carotenoidi, in particolare, danno il colore giallo. Questi sono pigmenti coinvolti, come la clorofilla, nel processo di fotosintesi.

Carenza di minerali

Con l’invecchiamento della foglia, la produzione di clorofilla rallenta o si ferma. Questo pigmento poi si degrada più rapidamente degli altri.

La clorofilla precedentemente dominante ha lasciato il posto ai carotenoidi, che portano all’ingiallimento.

“Con l’età, la pianta subisce una carenza di minerali, che contribuisce alla distruzione dell’apparato fotosintetico, Spiega Thierry Ameglio, dell’Istituto nazionale di ricerche agrarie (INRA) di Clermont-Ferrand. Quindi l’ingiallimento fa parte della disfunzione fisiologica della pianta”. Ma la pianta può ingiallire per altri motivi.

“Ci sono due fattori, Dettagli di Hervé Cochard, compagno di squadra dell’INRA. Quindi, quelli legati all’invecchiamento, e quelli legati allo stress: siccità o acqua in eccesso, temperature fogliari non adatte, mancanza di ossigeno alle radici… e anche luce in eccesso”. Poiché la vita delle foglie è solitamente limitata a un anno, non c’è da meravigliarsi se si vedono foglie gialle sparse sul terreno in autunno.

Quando la produzione di clorofilla rallenta, nella foglia compaiono più pigmenti gialli

1 I pigmenti di clorofilla prevalgono in primavera

Per ottenere la fotosintesi, la foglia ha bisogno di una grande quantità di clorofilla. Che gli dà il suo colore verde. Ma contiene anche pigmenti gialli (carotenoidi).

READ  Regno Unito. Ha un attacco di cuore dopo aver bevuto una dozzina di bevande energetiche alla volta

2 pigmenti gialli più visibili in autunno

La foglia produce meno clorofilla dell’albero. Quindi i carotenoidi diventano la maggioranza: la foglia diventa gialla.

Secondo Science & Vie n. 1179

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *