Perché i film vengono proiettati nelle sale il mercoledì?

Attraverso Scheherazade Hamidi

I film vengono proiettati nelle sale mercoledì, ma non esiste una legge che imponga alla Francia di distribuire i film in quel giorno. Come arrivano i film nelle sale ogni mercoledì? Ti rendiamo chiaro!

La Francia è l’unico paese con il Belgio Il mercoledì è stato scelto come giorno di picnic Responsabile i film. I nostri vicini europei hanno deciso di scegliere un giorno diverso. Ad esempio eIn Germania e in Italia, giovedì. Allora perché i film vengono proiettati in Francia nelle sale ogni mercoledì?

Mercoledì non era sempre il giorno giusto per andare al cinema

Per rispondere a questa domanda è imperativo che ti spieghi come funziona il mondo del cinema. Potresti già saperlo, ma prima che i film lo conquistino I nostri cinema, Un intero team che si prende cura di lui Rendi disponibile il film. Entrano il produttore che realizza il film e il distributore, il mediatore che funge da collegamento tra una società di produzione cinematografica e l’operatore di scena. Infine, il giocatore decide se inserirci o meno il film Propria sala cinema.

Nel 1908, un grande distributore cinematografico chiamato Pathé decise di affittare i film alle sale. Per la domanda Organizzazione e praticitàIl gigante Pathé ha deciso di consegnare tutto lo stesso giorno: venerdì. Perché venerdì? È semplicemente il giorno in cui i francesi sono pronti per il fine settimana e quindi hanno più tempo libero. Poi finalmente nel 1936 Festività famose In Francia si applicano sia il sabato retribuito che quello non lavorativo. L’organizzazione è più difficile per il distributore così ha deciso di distribuire i film giovedì.

READ  DWF dà il benvenuto a un nuovo partner a Parigi

Il turno di un giorno per proiettare film il giovedì funziona bene Giornata libera agli scolari. In effetti, a quel tempo, il giorno di riposo dei bambini non era un mercoledì come lo è oggi, ma un giovedì. Intelligente!

Perché quindi ritardare l’uscita dei film mercoledì?

L’ex presidente della Repubblica Georges Pompidou ha deciso nel 1972 di cambiare il ritmo della scuola. Giorno libero per i bambini Va dal giovedì al venerdì. Bersaglio? Ripristina l’equilibrio a una settimana Giovani scolari. Durante l’escursione, i cinema si adattano rapidamente e mercoledì i film sono finalmente decisi. Intelligente, non è vero?

Un’altra caratteristica come per i cinema, Mercoledì infrasettimanale Concedi tempo al passaparola. Conosci le frasi che sentiamo spesso:Hai visto l’ultima cosa? “No, uh, dev’essere davvero buono.” “Va bene, questo fine settimana vado con i bambini.”.

Arrivo della TV

Accesso Piccolo schermo Si stabilisce sempre di più nelle case francesi e compete con il cinema. Il fatto che i soldi non vengano spesi Non muoverti È vantaggioso per le famiglie che preferiscono restare sui loro divani.

Democratizzare la televisione e i suoi prodotti, Videocassette Dai film registrati e poi i CD sono arrivati ​​a rivoluzionare il cinema. Pertanto, per mitigare questa concorrenza, il 17 gennaio 1990 è stato firmato il decreto 90-66 per iVieta la proiezione di film nelle serate di mercoledì, venerdì e sabato. Come puoi immaginare, il decreto non è in vigore dall’agosto 2020.

Non è richiesta alcuna data per le uscite di film

Forse quella volta non ti ha scioccato … James Bond un fantasmaÈ uscito martedì! In effetti, non esiste Data di partenza Obbligatorio per i film al cinema. Non esiste una legge che imponga ai cinema di mostrare i film il mercoledì. Alcuni preferiscono attori francesi e stranieri Torna venerdì per il giorno della partenza Per andare d’accordo con il resto del mondo e portare così più persone al cinema.

READ  Patrick Bruel e Amanda Steers: Ex reunion sul red carpet, bella tifo a Roma

Tuttavia, Il cambiamento non è adesso A meno che non ci sia una decisione unilaterale di tutti i professionisti del mondo del cinema. Non è un compito facile! Un altro motivo per cui i distributori potrebbero voler pagare un adeguamento del giorno di rilascio Film al cinemaQuesto è il lato finanziario. In effetti, alcune vacanze possono essere molto redditizie Per aumentare il pubblico.

Questo è esattamente il caso di un fantasma, Uscito martedì 10 novembre 2015 per approfittare di mercoledì 11 novembre, giorno festivo. Intelligente! un fantasma Chiaramente non è l’unico che ha lasciato la “regola” mercoledì, Film selezionati al Festival di Cannes Ha anche un giorno di uscita diverso e non può essere utilizzato fino a quando non è stato mostrato a Cannes.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *