Per il viaggiatore pensante in Sicilia, case in affitto dal fascino indimenticabile

Per il viaggiatore pensante in Sicilia, case in affitto dal fascino indimenticabile

L’agenzia, creata dai coniugi Yu e Cecilia, ha sede a Londra ed è specializzata nell’affitto di case da sogno Il viaggiatore pensante Che ha un portafoglio di case in Italia, Puglia, Grecia e Corsica ha una particolare predilezione per la Sicilia dove l’agenzia ha il maggior numero di case in gestione. Che siano storici, moderni o installati in palazzi con scorci suggestivi, sul mare o in campagna, l’offerta è ampia ma selezionata con cura perché hanno tutti un fascino indimenticabile, una vista unica o uno stile diverso.


Ecco due dei nostri posti preferiti in Sicilia, da scoprire in tutte le stagioni quando l’Etna, ancora attiva, rinuncia ai fronzoli e ti lascia approdare sulle sue terre vulcaniche.


Don Arcangelo all’Olmo si trova nei pressi di Giare, sulla costa orientale

Marina, il proprietario è un incantatore. Parla un francese impeccabile con un delizioso accento italiano che è una gioia ascoltarlo. È stata una delle prime persone ad affidare la sua casa all’agenzia The Thinking Traveller nel 2005 e da allora si è instaurato un rapporto di fiducia.
Ricavata in un ex fabbricato vinicolo del 1700, la casa ha assunto le dimensioni attuali 70 anni fa. Le viti hanno lasciato il posto ad un grande agrumeto di 60 ettari, sfruttando la presenza dell’Etna poco distante e dei suoi terreni fertili e ricchi di sostanze nutritive che donano un bel giallo limone brillante che ci ricorda che siamo davvero in Sicilia.

Alberi da frutto circondano la proprietà, immersa in un verdeggiante giardino ricco di profumati roseti, viali di bouganville e luminosi gelsomini, ulivi secolari, pini marittimi, fichi d’india e numerose specie mediterranee e fiori multicolori su un ettaro di terreno in argilla. . Oppure terrazzamenti in pietra lavica accuratamente piantati in questa terra vulcanica ricca di nutrienti e paesaggi per ricreare l’idea del giardino moresco, un vero paradiso terrestre, un inno ai piaceri dei sensi.

READ  Cultura: onorare il Marocco a Les Nuits d'Orient

A fare da scenografia, dopo aver varcato un portone dai muri spessi e un imponente arco, i mobili da giardino in ferro battuto con righe grafiche rosse e bianche risaltano perfettamente in questa oasi botanica, perfetta per gli aperitivi festivi di tutti i giorni con la sagoma dell’Etna sullo sfondo che può essere visto in lontananza. Un vero ambiente cinematografico italiano, una festa per gli occhi.

Caminetti, tappeti kilim colorati su piastrelle di pietra, pareti bianche, alti soffitti a volta, mobili d’epoca, divani profondi e un allegro mix di oggetti antichi, qua e là formano un insieme elegante e lussuoso senza essere ostentato.

La casa principale dispone di 8 camere da letto, mentre la dependance, una lussuosa guest house, dispone di altre quattro camere da letto, tutte arredate con eleganza senza tempo e tutte con vista sul magnifico giardino. I soggiorni e le zone giorno rivelano una collezione di arte contemporanea, curiosità e altri souvenir di viaggio per proprietari amanti della cultura e dell’arte.

La sera vi aspetta un aperitivo in giardino con prosecco fresco e limoncello fatto in casa come digestivo dopo cena preparato dallo chef della casa. Uno staff di assistenti di servizio e cameriere di sala è pronto a prendersi cura degli ospiti e a soddisfare le loro esigenze.
Al mattino la colazione viene consumata sotto l’albero tondo con crostate di frutta fatte in casa, croissant, frutta di stagione e formaggi degni di un hotel a 5 stelle. Le guide dedicate e gli esperti della regione di Thinking Traveller organizzano per te un tour alla scoperta di luoghi storici imperdibili a Catania, a Taormina, nelle vicinanze o poco più lontano a Noto o a Siracusa, prenota il giusto ristorante di pesce sul mare, il ristorante più trendy oppure puoi passeggiare sul fianco del vulcano Etna, se non è vulcanico o semplicemente andare alla spiaggia di Fiumfredo o Marina di Cotton.

READ  Man United XI vs Newcastle: notizie sulla squadra, elenco pianificato, ultima hit list della Premier League confermata

Nelle stagioni intermedie Don Arcangelo all’Olmo offre tariffe scontate per le famiglie che potrebbero non avere la necessità di utilizzare tutte le camere. Ad eccezione degli ambienti chiusi, il resto della villa, i suoi servizi e il suo parco rimarranno interamente a disposizione degli ospiti.

Tenuta di Falconeri, vicino a Noto

Bisogna salire in cima alla collina per avvicinarsi a Villa Tenuta di Falconieri che offre una vista a 180 gradi sulla campagna. È lei anche la proprietaria che vi accoglie qui e che vi ha preparato le tartine sotto gli ulivi sull’enorme terrazza e il pranzo nella luminosa sala da pranzo.

La tavola è addobbata con i fiori del giardino e il pranzo è composto da insalate colorate, verdure gratinate, avocado e tonno marinato.

Tutto qui è più metallico e raffinato, e la casa ha grandi finestre che si aprono su ampie terrazze punteggiate da mobili da giardino in ferro battuto e panchine bianche candide.

Il balcone davanti alla casa è prolungato da un laghetto ornamentale – saya – dietro archi, costruito come mille anni fa in stile marocchino circondato da letti ottomani, completamente bianchi.

In basso, circolare e disegnata a forma di piccola laguna dai bordi ampi per dare un effetto spiaggia, la piscina permette di nuotare con una vista mozzafiato sulla vasta distesa della valle della costa orientale della Sicilia fino al mare . C’è di tutto, bagni per trascorrere l’intera giornata con doccia, bar, salotti e ampi lettini per godersi il relax in stile italiano.

Le 12 camere sono calde, senza inutili fronzoli, morbidi letti ricoperti da piumini di cotone bianco, decorate con una grande testiera in legno accostata alle pareti dipinte di bianco latte, sotto una cornice di travi di legno dritte. Pulizia.

READ  Diddy celebrates son Justin's 27th birthday with Big Miami Bash

Dopo pranzo è d’obbligo una gita a Noto, cittadina d’altri tempi dal fascino colorato degna di un film di Fellini. Devi andare a mangiare il gelato italiano sui gradini di diverse chiese barocche e goderti La dolce vita.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *