Pattinaggio europeo – Matthias Fausti 15° nei 1.000m, tripletta olandese

(Belga) Matthias Fausti ha concluso 15° nei 1000 metri venerdì, il primo giorno dell’evento europeo di pattinaggio di velocità, a Heerenveen, Paesi Bassi. Il titolo è andato all’olandese Thomas Kroll.

Kroll ha vinto in 1:07.77. Era 9/100 davanti al connazionale Kjeld Noyce. Il campione del mondo Kai Verbig (1:07.94) si è assicurato un podio tutto olandese. Fausti cronometrato 1:09.69 verificato. E il campione in carica della Russia, Pavel Kolezhnikov, non è a Heerenveen. L’olandese Erin Schouten ha dominato i 3000 metri femminili (3:56.62), davanti alla connazionale Antoinette de Jong (3:59.79) e all’italiana Francesca Lollobrigida (4:00.61). L’olandese ha vinto il titolo anche nella gara maschile con il terzetto formato da Sven Kramer, Marcel Busker e Patrick Roest (3:37.97). Norvegia (3:38.92) e Italia (3:43.41) hanno completato il podio. La Polonia, composta da Andzelica Wojic, Kaja Ziomek e Karolina Pucek (1:27.26), ha vinto la gara a squadre femminile, davanti a Bielorussia (1:31.18) e Norvegia (1:31.43). L’olandese si è ritirato all’ultimo minuto perché due pattinatori hanno accusato dolori muscolari, mentre il campione in carica russo non ha preso parte alla gara. La delegazione russa è in quarantena dopo una serie di casi positivi. A Heerenveen, Faustie gareggerà ancora nei 1500 m. Altri due belgi in gara in questi Campionati Europei, Bart Swings e Sandrine Tass. I tre stanno facendo un ultimo test a Heerenveen in vista delle Olimpiadi di Pechino. (Belga)

READ  Il caso di Gianluigi Donnarumma ha iniziato a far parlare la gente in Italia

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *