Operazione di controllo delle zanzare da giovedì sera a venerdì a causa della febbre dengue

Dopo che il caso di dengue è stato determinato a Strasburgo, un’operazione di controllo delle zanzare sarà condotta di notte da giovedì a venerdì per prevenire la diffusione della malattia da parte delle zanzare tigre.

Diverse aree di Strasburgo saranno presto sottoposte a un’operazione di controllo delle zanzare. Nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 settembre, le aree di Place d’Austerlitz e Orangerie saranno prese di mira per evitare la diffusione delle zanzare tigre potenzialmente portatrici della febbre dengue.

L’operazione è stata eseguita dopo che a Strasburgo è stato scoperto un caso di dengue per una persona che aveva recentemente risieduto in un paese tropicale.

Verrà creato un perimetro di sicurezza

Le aree di lavorazione della capitale alsaziana sono una “procedura standard” che l’ARS e lo Stato del Basso Reno hanno individuato in un comunicato stampa. Ciò consente di “rispondere a un forte caso di salute pubblica al fine di evitare qualsiasi trasmissione della malattia ad altre persone che risiedono o frequentano questi settori”.

Sarà istituito un perimetro di sicurezza nelle strade interessate e adiacenti per evitare l’esposizione della popolazione al prodotto di trattamento per tutta la durata dell’intervento e per i successivi 30 minuti.

I residenti dei quartieri che saranno soppressi sono già stati informati del processo e delle misure precauzionali che verranno adottate in previsione di questo processo.

READ  Anche i "superfisologi" sono bravi a riconoscere i suoni.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.