Non esiste scienza missilistica, solo ritmo mentre Shami aiuta l’India a volare

Non esiste scienza missilistica, solo ritmo mentre Shami aiuta l’India a volare

Cricket – Coppa del mondo di cricket 2023 – India vs Sri Lanka – Stadio Wankhede, Mumbai, India – 2 novembre 2023 Mohammed al-Shami al-Hindi in azione REUTERS/Adnan Abidi Ottenere i diritti di licenza

BENGALURU, 3 novembre (Reuters) – Il marinaio indiano Mohammed Shami ha detto che non c’era scienza missilistica dietro il suo straordinario bottino di cinque wicket nella sconfitta di 302 run della Coppa del Mondo dello Sri Lanka giovedì e ha attribuito il merito di aver trovato il ritmo e di aver mantenuto la mente lucida per il suo successo.

Dopo che l’India ha registrato un punteggio incredibile di 357-8, Shami ha saltato la formazione dello Sri Lanka e ha chiuso con un punteggio di 5-18 mentre il suo compagno di squadra Mohammed Siraj ha preso 3-16 per sconfiggere la nazione insulare su 55 punti – il loro totale più basso in 50 – durante la Coppa del Mondo.

La settima vittoria dell’India in altrettante partite significa che ha conquistato il posto in semifinale.

“Tutto il duro lavoro che stiamo facendo, il ritmo che abbiamo trovato, per questo vedrai questa tempesta (sul campo da cricket) e le cose straordinarie che la nostra unità di bowling sta facendo”, ha detto Shami.

“Non posso credere che a qualcuno non piacerebbe il ritmo a cui suoniamo. Quindi sì, ci stiamo divertendo molto e lavoriamo insieme come un’unità, e potete vederne i risultati.”

Shami ha ora preso 45 wicket della Coppa del Mondo in 14 inning, il massimo da un indiano, superando i 44 dei seamers Javagal Srinath e Zaheer Khan.

“Non esiste scienza missilistica”, ha detto Shami quando ha saputo che nessuno dei suoi wicket della Coppa del Mondo aveva pesato 1 lbw. “È solo questione di ritmo, buon cibo, mantenere la mente lucida e, soprattutto, amare le persone.

READ  L'OMS rimuove la distinzione tra paesi endemici e non endemici per il vaiolo delle scimmie

“Il sostegno che riceviamo in India gioca un ruolo importante. Quando esci dall’India, ricevi molto sostegno dagli indiani. Quindi continuerò a cercare di rendere tutti felici”.

Il battitore Shubman Gill, che ha segnato un 92 con 92 palline contro lo Sri Lanka, ha detto che i giocatori di bowling hanno reso il loro lavoro più facile nel torneo.

“I giocatori di bowling hanno fatto un lavoro fantastico”, ha detto Gill. “Hanno sempre limitato l’opposizione a punteggi sotto la media, il che ha reso facile il nostro lavoro di battitori.

“Ci aspettavamo wicket su quasi tutte le palline… Il modo in cui i nostri veloci lanciatori hanno lanciato durante la Coppa del Mondo è stato emozionante da guardare, soprattutto dalle scivolate.”

(Segnalazione di Shrivathsa Sridhar a Bangalore – Preparato da Mohammed per il Bollettino arabo) A cura di Lincoln Feast.

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapri una nuova scheda

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *