Netflix è “uno dei principali produttori di cinema d’autore” diretto da Mostra

La 79a edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, la Mostra del Cinema di Venezia, è in programma fino al 10 settembre e, secondo il suo presidente, il servizio di streaming su Netflix è diventato “uno dei maggiori produttori di cinema d’autore al mondo”.

Alberto Barbera ha risposto alle domande di riverbero, in occasione della Mostra Festival in corso a Venezia e che durerà fino al 10 settembre. Si conferma la partnership tra il festival e Netflix, con quattro film finanziati quest’anno dalla piattaforma streaming statunitense. Il Direttore della Mostra dal 2012 assume questa strategia.

Secondo lui, la Mostra è stato il primo festival a invitare un film Netflix. Era il 2015 e in quel momento “Netflix non è stata la centrale elettrica che è diventata in così poco tempo”. Alberto Barbera dice anche di avere a “Indipendenza totale e assoluta nella selezione dei film” Afferma che in Italia – a differenza della Francia – non esiste una cronologia mediatica. Ciò significa che gli operatori cinematografici non hanno alcuna influenza diretta su Mostra.

Piattaforme abbinate al cinema?

Per Alberto Barbera le piattaforme di streaming lo sono “qui per restare” E non è solo su Netflix oggi: “Disney+, Apple, Amazon… La Disney ha portato ‘The Last Duel’ l’anno scorso a Venezia. Avevamo film da Amazon, da HBO…” Così i servizi di streaming possono diventare partner del cinema.

Quest’anno Mostra presenta anche quattro film su Netflix e per il presidente del festival, Netflix è diventato uno dei maggiori produttori mondiali di cinema d’autore. Spiega a Les Echos: Chi altro potrebbe finanziare “The Irishman” o White Noise di Noah Baumbach, che costa più di 120 milioni di dollari e non ha necessariamente un enorme potenziale commerciale? “Bardo” e “Blond” di Inarritu sono film molto attesi, come “Athena”. di Roman Gavras, è un film molto originale. »

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.