National Bank International Junior Tennis Championship: un canadese provoca una sorpresa

Per la gioia degli spettatori presenti martedì a Repentini, il canadese Duncan Chan ha causato un grande sconvolgimento nel duello del secondo turno del National Bank of Tennis Open for Juniors, sconfiggendo la quarta testa di serie, il francese Arthur Gia, in due set. 6-4.

“Sapevo di poter affrontare i migliori giocatori, non avevo avversari con questa valutazione e oggi [mardi] So di poter giocare contro di loro”, ha sparato il vincitore in un’intervista post-partita, le sue osservazioni sono state affrontate in un comunicato stampa rilasciato dagli organizzatori del torneo.

Nella sua prossima partita, affronterà l’americana Adithia Ganesan, che ha eliminato la 13a testa di serie, il cipriota Konstantinos Kochis.

Di conseguenza, Chan sarebbe l’unico rappresentante Maple Leaf al terzo turno tra i ragazzi, in quanto l’unico altro candidato ancora in gara ad inizio giornata, Sacha Rosen, non è stato in grado di imitare il suo connazionale mostrando la porta di uscita ad un seme .

Invece, ha perso la bandiera nei set 6-1, 7-6 (7) contro la sesta testa di serie belga Alexandre Block nella competizione.

Sul fronte femminile, la canadese Scarlett Nicholson, che ha sconfitto l’italiana – e 13a testa di serie del torneo – Georgia Bedon, continuerà la sua corsa in due set identici di 6-3. La prossima volta affronterà la quarta testa di serie, la slovacca Nina Vargova.

L’unico altro membro della Maple Leaf ancora in lizza, il settimo seme Mia Kupres, non è riuscito a scendere in campo a causa della pioggia. Potrebbe giocare due partite mercoledì se prima battesse l’americana Erin Ha.

READ  Kane vittima di grida razziste a Napoli?

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.