Nassim Zoukit dal club italiano al Losanna Sport

Il ginevrino ha vinto la Challenge League a Losanna dopo un buon inizio di carriera. Nell’estate del 2021, Nassim Zoukit era ancora senza club. A gennaio ha firmato nella prima divisione svizzera.

Era il 27 ottobre 2021. Negli ottavi di finale di Coppa Svizzera, Etoile Karouge ha eliminato la grande squadra del Basilea. Un uomo si distingue da questa impresa: Nassim Zoukit, che allora aveva 20 anni. Poche settimane dopo, il Ginevra ha firmato con il Losanna Sport in Premier League.

L’ex giocatore di Caroge è passato dalla consegna del sushi a un giocatore professionista in pochi giorni: “Sinceramente, puntavo a scendere passo dopo passo. Dopo aver eliminato il Basilea, è stata euforia, non l’avevo mai vista prima”.

Allenati in italiano CS

Prima di diventare professionista, Nassim Zouket ha seguito la formazione del CS italiano, prima di recarsi in Spagna. Una permanenza indecisa, da quando il Ginevra è tornato a Ginevra senza club nell’estate del 2020: “È stato molto difficile passare da un livello alto per tornare in Svizzera. Ma sapevo che non mi sarei mai arreso e che mi stavo preparando con precisione per l’opportunità che mi verrebbe.

D’ora in poi, Nassim Zoquette ha vinto a Losanna sotto la guida dell’allenatore del Vodua Ludovic Magnin. Ma il ginevrino non vuole fermarsi qui: “Sogniamo sempre di essere più in alto, all’estero”.

READ  Dopo la pioggia, tocca a Francesco Bagnaia alle prove olandesi

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.