Motorola/Lenovo: In Germania è stata vietata la vendita di alcuni prodotti, ecco il chiarimento

Motorola/Lenovo: In Germania è stata vietata la vendita di alcuni prodotti, ecco il chiarimento

Dopo la saga Oppo/Nokia, tocca a Motorola/Lenovo avere difficoltà in Germania con il divieto di vendita. Motivo: violazione di brevetto.

Il media WirtschaftsWoche ha riferito il 10 maggio 2024 che questa situazione deriva da una sentenza del tribunale distrettuale di Monaco secondo la quale il gruppo Lenovo e Di fatto La sua controllata Motorola ha violato un brevetto dello sviluppatore tecnologico statunitense InterDigital su alcuni dei suoi dispositivi. Ciò riguarda in particolare smartphone e laptop dotati di modem cellulare, sia compatibile 4G che 5G.

Pubblicità I tuoi contenuti continuano di seguito

Io ho WirtschaftsWocheUn portavoce del tribunale di Monaco ha riassunto la sentenza contro Lenovo: “Agli imputati è vietato fare marketing […] O importare articoli che violano i brevetti in Germania. Inoltre è necessario pagare un risarcimento“.

Lenovo ha annunciato l’intenzione di ricorrere in appello contro la decisione del tribunale tedesco. A titolo informativo, il gruppo critica InterDigital per i costi di licenza eccessivi, affermazione che è stata ratificata dal sistema giudiziario britannico nel giugno 2023 dopo il processo.

READ  Snapchat rivela dove vestirsi in realtà aumentata

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *