MotoGP 2021 Rossi vuole salutare l’Italia senza mollare i suoi puledri Bagnaia e Morbidelli

Oggi, dopo due vittorie consecutive, ad Aragon e Misano, Bagnaia è la prima inseguitrice di Quartararo per il titolo 2021. Mancano ancora quattro GP quindi 100 punti per il/i vincitore/i, supponendo che questo vincitore sia quattro volte il pur Quartarao in queste gare non va a punti, può ancora essere battuto da Bagnaia, Mir, Zarco e Miller. Vista della mente ovviamente, ma solo il destino sa come sarà.

Rossi: « Realisticamente è molto difficile per Pecco perché Quartararo ha un grande vantaggio, 48 punti sono tanti, soprattutto perché mancano solo quattro gare. Quindi quest’anno è dura per Pecco. Ma deve solo fare quello che ha mostrato negli ultimi fine settimana. Poi bisognerà vedere cosa sta facendo Quartararo. Pecco deve cercare di mantenere aritmeticamente aperta la lotta per il titolo fino alla fine. Perché finché non è matematicamente finita continui a provarci »

È una legge che non è la sua ma a cui è molto affezionato, l’ha dimostrato tutta la sua (lunga) vita in MotoGP, dobbiamo continuare fino a quando non sarà finita, una specie di fino all’astinenza che può davvero avere conseguenze impreviste, soprattutto ovviamente se Quartararo subisce incidenti ovviamente o peggio se si infortuna. Abbiamo visto campioni imprevisti in tutti i suoi sport di alto livello perché hanno segnato un numero incredibile di punti negli ultimi minuti (ricordiamo quella famosa partita del 2017, nel calcio, il PSG vinse 4-0 in partita. vai e perse 6 gol a 1 al ritorno, un ” ritorno »Impossibile immaginare eppure…) In uno sport che conosco meglio, il Rugby, nel 1999 durante la Coppa del Mondo, in semifinale, a Twickenham, all’intervallo, in Nuova Zelanda (il famoso neri) era in vantaggio 17-10 ma alla fine del secondo tempo i francesi hanno vinto 43/31, qualcosa di totalmente imprevedibile ma molto reale.

READ  Evitata dall'Italia, la Repubblica di San Marino si rivolge allo Sputnik V

Beh, è ​​raro, ma succede. In MotoGP ho già scritto spesso che tutto è possibile, anche quello.

Da qui il consiglio ad un Bagnaia arrivato secondo tempo e senza gomme morbide nei test ufficiali di Misano, è al momento il razzo imbattibile ma anche i razzi hanno i loro punti deboli… Ma quello che è bello è proprio che la fine del La stagione 2021 non è ancora finita e probabilmente continuerà fino a Portimao…

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *