Morte della leggenda italiana “Bobo” Gori, a 77 anni – Italia

Morte della leggenda italiana “Bobo” Gori, a 77 anni – Italia

Sergio “Bobo” Gori è morto mercoledì all’età di 77 anni, dopo una lunga malattia. Era in ospedale da due settimane da Milano. L’attaccante italiano è uno dei sei giocatori ad aver vinto lo scudetto con tre squadre diverse: Inter nel 1965 e 1966, Cagliari nel 1970 e Juve nel 1977 (gli altri nomi in questa lista sono Giovanni Ferrari, Filippo Cavalli, Pierino Fanna, Aldo Serena e Attilio Lombardo).

Il numero 9 ha trascorso sei stagioni in Sardegna ed era stato anche giocatore di LR Vicenza ed Hellas Verona. Ha alzato anche la C1 e la Coppa Intercontinentale con l’Inter e la C3 con la Juventus faceva parte della squadra Italia che fallì nella finale dei Mondiali del 1970 in Messico, contro il Brasile di Pelé. Oggi il Cagliari piange una delle sue più grandi leggende”.

Dopo Gianluca Vialli o Siniša Mihajlović, il campionato perde una nuova stella in pochissimo tempo.

Lukaku reagisce agli insulti razzisti subiti a Torino, Mbappé lo sostiene

READ  Andrew Garfield sotto i riflettori, gioiosa premiazione in Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *