Mondiali: appuntamento facile per il Canada contro l’Italia

Prima di affrontare il Canada domenica nel campionato mondiale di hockey, l’Italia ha perso male contro la Svizzera sabato.

• Leggi anche: Mondiali: il Canada si inchina ma resiste

La squadra italiana ha subito una sconfitta per 5-2, che ha potuto contare almeno sul portiere Andreas Bernard, autore di 42 parate.

L’attaccante dei New Jersey Devils Nico Hescher ha segnato la porta mentre il compagno di squadra Calvin Thorcoff ha segnato una doppietta.

Daniel Gilera e Dante Hanoun sono stati gli unici marcatori dell’Italia nel terzo tempo con una sconfitta.

Vincitore sulla Germania con un punteggio di 5 a 3 all’inizio del torneo venerdì, il Canada fa parte del gruppo A piuttosto debole. Oltre a Germania e Italia, ci sono anche Svizzera, Slovacchia, Danimarca, Kazakistan e Francia.

Dopo il duello di domenica contro gli azzurri, lunedì la squadra canadese guidata da Claude Julien ha fissato un appuntamento con la Slovacchia.

Danimarca nove volte

La Danimarca è riuscita ad esibirsi quel giorno, in una delle sei partite di sabato, tirando le corde nove volte nella vittoria per 9-1 sul Kazakistan.

L’attaccante dei San Jose Sharks, Joachim Blechfield, ha segnato un terzo dei gol della sua squadra e ha completato una tripletta. Anche Nikolai Eilers dei Winnipeg Jets si è comportato bene con tre assist. Tuttavia, il difensore Lukas Morrison è stato il più produttivo con quattro punti, tutti assist.

Il portiere Frederic Deschaux, dei Montreal Canadiens di Danimarca, non ha preso parte alla partita, suonando invece il secondo violino di Sebastien Dehm. Quest’ultimo ha realizzato 25 palline nella vittoria.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.