Milan: fine anno per Maignan

Redazione Media365, pubblicato mercoledì 13 ottobre 2021 alle 18:55

Lo stop è importante per Mike Maignan, operato al polso.

Non vedremo più Mike Maignan in campo prima del 2022. Il portiere della nazionale francese si è operato mercoledì al polso. Il suo riposo forzato e la riabilitazione si prolungheranno fino al prossimo gennaio secondo quanto rivela il suo club, il Milan.

Attraverso un comunicato, i rossoneri hanno indicato che l’ex Lille “Sono stato sottoposto oggi (mercoledì) ad un esame artroscopico che ha individuato una lesione ad un legamento del polso sinistro, che è stato riparato”. “Una vite peduncolare percutanea è stata attaccata anche allo scafoide del polso a causa di un problema vascolare”, impariamo anche noi.

Maignan ha rallentato i suoi progressi

“L’operazione, eseguita presso la clinica La Madonnina dal dottor Loris Pegoli alla presenza del medico del Milan Stefano Mazzoni, è stata un perfetto successo”, aggiunge il club vicecampione italiano. Riposerà per sei settimane prima di iniziare il processo di riabilitazione. Maignan dovrebbe stare fuori gara per dieci settimane”.

L’infortunio arriva in un brutto momento per il portiere allenato al PSG, dato che stava facendo un inizio molto promettente con i sette volte campioni d’Europa. Si era guadagnato il suo posto d’ingresso e la sua solida prestazione in Serie A gli è valsa elogi da tutte le parti. In sua assenza, è l’ex Lyonnais Ciprian Tatarusanu che dovrebbe tenere la gabbia della squadra di Stefano Pioli.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *