Migliaia di zanzare tigre sterili hanno lanciato per la prima volta un drone in Francia (video)


La zanzara tigre è una delle specie più invasive.

emodeath – stock.adobe.com

E se i droni potessero aiutare a contrastare un’infestazione di zanzara tigre? Ciò, tuttavia, sembra confermare un esperimento condotto nei pressi di Montpellier, i cui risultati sono stati pubblicati martedì.

Da diversi anni la zanzara tigre è comparsa in Europa e continua a crescere. Sebbene molti casi siano già stati segnalati in Belgio, ora sono stati rilevati in 65 dipartimenti in Francia. È una delle specie più diffuse, con il pericolo costante che oltre a morderci e provocarci un forte prurito, possa trasmetterci tutti i tipi di malattie come la dengue, la chikungunya o anche lo Zika…

Leggi anche | Puoi morire per una puntura di zanzara?

Nel tentativo di fermare la sua diffusione, vengono implementati vari metodi. In particolare monitorare instancabilmente i punti d’acqua dove si sviluppano le larve e asciugarle il più rapidamente possibile.

Nei nostri vicini francesi, un nuovo metodo sembra dare i suoi frutti: il drop sterile maschile. I primi test sono stati effettuati sull’isola di Reunion (vedi il video qui sotto), quindi questa estate questa tecnologia è stata utilizzata per la prima volta nella Francia continentale.

40.000 zanzare rilasciate

Un drone appositamente progettato per questo esperimento ha lanciato un totale di 40.000 zanzare sterilizzate (non pungono perché lo fanno solo le femmine) e contrassegnate con polvere fluorescente (per distinguerle dalle zanzare selvatiche) nella città di Prades Lilles, alla periferia di Montpellier .

Trappole per uova sono state installate a terra per determinare il loro tasso di schiusa in laboratorio, così come trappole per odori per catturare migliaia di zanzare. conseguenze? Gli scienziati hanno scoperto che il 2,5-5,4 percento delle zanzare era sterile e il tasso di schiusa delle uova è sceso all’83 percento dal 95 percento prima che venissero rilasciate.

READ  Niqab in tribunale: sentenza sulla conoscenza

Tuttavia, questi numeri sono ancora ufficiosi e la fase operativa non è ancora iniziata. Tuttavia, l’esperienza rimane incoraggiante e potrebbe portare a e finanziare nuovi studi di questo tipo. Tuttavia, per avere un effetto reale sulla fecondazione delle uova, le zanzare maschi sterili dovrebbero essere 10 volte più probabili delle zanzare selvatiche.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *