Microsoft rimuoverà Cortana da Windows

Microsoft rimuoverà Cortana da Windows

Cortana, un assistente personale intelligente come Siri di Apple e Alexa di Amazon, lanciato nel 2015 con il sistema operativo Windows 10.

Questo strumento ti consente di programmare promemoria, aprire app e porre domande, il tutto con comandi vocali.

Tuttavia, l’annuncio della fine del supporto da parte di Microsoft non è una sorpresa: questo assistente alla produttività è stato gradualmente rimosso dall’interfaccia di Windows negli ultimi anni, a partire dalla chiusura dell’app Cortana su iOS e Android nel 2020.

Da quel momento, l’assistente virtuale non risponde più alle richieste effettuate utilizzando, tra le altre cose, le cuffie Microsoft Surface.

Il lancio di Windows 11 nell’ottobre 2021, da parte sua, ha coinciso con la rimozione del suo posto di rilievo nella barra delle applicazioni del desktop.

L’intelligenza artificiale prende il suo posto

Sembra che sia giunta l’ora dell’assistente digitale, un colpo fatale che può essere attribuito in particolare ai progressi dell’intelligenza artificiale (AI), che stanno rendendo Cortana obsoleta.

Microsoft ha investito miliardi nella startup OpenAI, che firma il chatbot ChatGPT. La società ha anche annunciato nelle ultime settimane il suo strumento di produttività Copilot, i cui strumenti basati sull’intelligenza artificiale possono annotare contenuti, riscrivere testo, modificare le impostazioni del computer e così via. Fard Cortana.

Il gigante IT non ha detto quando Cortana verrà ritirato da Windows, ma la società afferma che l’assistente sarà ancora presente in Outlook Mobile e Microsoft Teams per il momento.

READ  I ricercatori hanno scoperto il momento in cui l’umanità si è quasi estinta

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *