Microsoft ha trovato un nuovo posto per fare pubblicità e non ti piacerà

Microsoft ha trovato un nuovo posto per fare pubblicità e non ti piacerà

Microsoft non era al suo primo tentativo con gli annunci all’interno di Windows 11, ma scommettiamo che questa nuova beta non piacerà a tutti. Infatti, come notato da Albacore su Twitter, l’azienda di Redmond sta attualmente testando l’integrazione di messaggi promozionali nel menu Impostazioni. Sono chiaramente i loro prodotti che vengono lanciati in giro.

È una vecchia lamentela che Microsoft sembra determinata a ignorare. Dal lancio di Windows 11, l’azienda di Redmond ha costantemente testato nuovi posti in cui inserire annunci. A volte, questi elementi si sono rivelati particolarmente invadenti, come quando sono apparsi nel menu Start e persino in Esplora file. Il più delle volte, queste esperienze non sono mai andate oltre il canale Dev e il canale OS Beta.

Tuttavia, ciò non impedisce a Microsoft di tornare regolarmente con nuove idee pubblicitarie. È quanto ha appena scoperto un utente di Albacore, che ha condiviso alcuni screenshot su Twitter. In quest’ultimo, vediamo un nuovo banner pubblicitario che è scivolato nel menu delle impostazioni. Nello specifico, la schermata principale viene visualizzata all’apertura del menu, e quindi presto potrà vantare i vantaggi della suite Microsoft 365.

Microsoft vuole integrare gli annunci nelle impostazioni di Windows 11

Non sorprende che questo ti inviti a testare la suite di Microsoft e ad offrire come argomenti Più spazio di archiviazione nel cloud, sicurezza avanzata e app premium. Questo banner viene generalmente visualizzato nella parte superiore della finestra, prima di altre sezioni di cui l’utente potrebbe effettivamente aver bisogno, come lo spazio di archiviazione rimanente e altre opzioni di sicurezza. Un’altra copia appare con quel banner nella parte inferiore della finestra.

READ  James Webb svela un'enorme clessidra di polvere attorno a una giovane stella

Correlati: Windows 11 visualizzerà annunci per i prodotti Microsoft, come confermato nel prossimo aggiornamento

Infine, la terza versione include una pubblicità nella sezione conti, questa volta l’utente viene avvisato che il supporto per Office 2013 è terminato e che deve eseguire l’aggiornamento a una versione più recente per sfruttare le funzionalità più recenti e una maggiore sicurezza. Come al solito, nulla dice che questi annunci arriveranno alla versione consumer di Windows 11. Tuttavia, Microsoft sembra determinata a introdurne alcuni prima o poi.

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *