Messi è nel gruppo Lusk, Mbappe

Messi è nel gruppo del Paris Saint-Germain

Il Paris Saint-Germain ha rivelato i suoi 22 convocati per la partita di stasera contro il Lusk. Annunciato non confermato, a causa della sua assenza dall’allenamento giovedì, Lionel Messi ha partecipato.

Pochettino conferma che Messi non è confermato

“Per Messi si è allenato bene dopo il Marsiglia. Oggi ha avuto un fastidio muscolare. Per precauzione oggi ha fatto una seduta individuale. Vedremo domani se potrà giocare”.

La conferenza stampa si chiude con questa risposta.

Pochettino su Lusk: “Sarà una partita difficile”

“Per noi questa è una sfida. Il Lille è una buona squadra, con buoni giocatori, una squadra forte. Chi vince il torneo se lo merita sempre. Dovevamo fare di meglio. Il merito è del Lille. Sarà una partita difficile”. Vogliamo vincere questa partita, con i tre punti”.

Pochettino parla di mettere in panchina Neymar

Mauricio Pochettino ha pensato di mettere Neymar in panchina?

“Tutti i giocatori possono stare in panchina o in campo. Ci sono 33 giocatori che pensano di giocare. Se non giocano, non sono contenti. Non solo nel PSG, ma in tutto il mondo del calcio non me ne frega niente. risposta più chiara».

Pochettino su Di Maria: “Sono contento con lui”

“I titolari sono stati squalificati in Champions League. Ha iniziato la sua preparazione in ritardo, per via della Copa America. Bisogna entrare nel piatto e sapere come stanno entrambi. Poco tempo fa i giocatori non erano nelle migliori condizioni per il precampionato. Sono contento di tutti i giocatori, anche Angel. Abbiamo 33 giocatori. Tutti pensano di meritare di giocare. Se c’è lui in campo può prendere le punizioni, e anche gli altri giocatori”.

READ  Rugby - Italia - Il giocatore della nazionale italiana Ian McKinley si ritira all'età di 31 anni

Neymar è tornato? Pochettino non è d’accordo

“Le circostanze sono sempre diverse. I confronti non sono giusti. Per me Neymar è un giocatore di immenso talento, uno dei migliori giocatori al mondo. Quando siamo arrivati ​​al PSG, abbiamo cercato di dargli tutto quello che ci serviva. Per essere al suo migliore. Sono felice con lui. Per me è un giocatore con un talento straordinario. È molto bravo. Speriamo sempre che continui a migliorare. Primo in L1, primo in C1, ma non è abbastanza, perché sappiamo che dobbiamo continuare a fare meglio.”

Pochettino respinge i commenti di Tuchel sull’allenatore del PSG

A Mauricio Pochettino è stato chiesto se avesse capito le parole di Thomas Tuchel, dopo aver detto l’anno scorso che essere allenatore del PSG a volte sembra una posizione ministeriale.

“Sono una persona che rispetta tutto, risponde Pochettino. Ho una cultura e un’educazione che rispetta. Non oserei mai giudicare nessuno prima di conoscerlo, come i club. Conosco il Paris Saint-Germain da 20 anni, e per dieci mesi non darò la mia opinione su come si sentiva il mio predecessore. Parlo solo della mia esperienza. Il mio lavoro è allenare e prendere decisioni tecniche con il mio staff. Il club mi ha reclutato per formare 33 giocatori, definendo la filosofia di gioco. Il campo è una mia responsabilità”.

In assenza di Mbappe, Pochettino non esclude che Messi giochi davanti

Con l’assenza di Mbappe, come giocherà il Paris Saint-Germain? Messi subentrerà contro Lusk? Pochettino ha risposto: “Ogni giocatore ha la sua influenza, su tutti gli aspetti del gioco. Kylian è molto importante per noi. Dato che è assente, ci sono molte possibilità. Messi può giocare davanti. Ma ci sono alternative, altri giocatori. vediamo quale sarà la decisione finale. Come dice Pep Guardiola, Messi può giocare 7, 8, 10, 9… Può giocare ovunque”.

READ  Nel bronzo velocità individuale, Sebastien Vigier ha portato a casa una sesta medaglia per i Blues

Pochettino sul commento di Messi: “Può giocare ovunque”

Mauricio Pochettino inizia la sua conferenza stampa. A lui è stato chiesto per la prima volta la posizione di Messi, che lo ha messo al posto del destro sin dall’inizio della stagione.

“La disposizione tattica della squadra, abbiamo una regola che può variare. Abbiamo un riferimento fondamentale per l’animazione offensiva e difensiva. Ogni giocatore ha, in linea di massima, determinate responsabilità a seconda della sua posizione. Libertà per i giocatori. Leo è un giocatore che può giocare a destra o al centro, e anche nel numero 10. È un giocatore che può giocare ovunque, a seconda del corso dell’azione. È il miglior giocatore del mondo. Si mette dove il gioco lo richiede. E in base alle esigenze della squadra».

Pochettino parla del recupero fisico dei giocatori

Mauricio Pochettino parla al PSGTV prima dell’inizio della conferenza stampa. Evoca il recupero dei giocatori.

“Siamo molto concentrati nel fornire ai giocatori ciò che serve per recuperare nel miglior modo possibile. Essere in buona forma è molto importante. Insieme allo staff medico e ai nutrizionisti, ci assicuriamo che i giocatori recuperino tutte le loro energie”.

Paredes è tornato dopo la pausa

Per Leandro Paredes sarà necessaria pazienza: il centrocampista argentino, infortunato al quadricipite sinistro, è atteso dopo la tregua internazionale di novembre.

Il mese della stimata assenza di Verratti

Marco Verratti, altro punto medico della squadra del PSG, si è infortunato all’anca sinistra domenica contro l’OM. Il Paris annuncia un “profondo infortunio muscolare obliquo” e stima che non sarà disponibile tra quattro settimane.

READ  Leonardo svela il rovescio della medaglia dell'arrivo di Messi e Donnarumma

Pacchetto Mbappe vs Lil

Giovedì era assente dall’allenamento con il Paris Saint-Germain, e Kylian Mbappe ha perso venerdì sera: “Killian Mbappe sta continuando il suo trattamento per la rinosinusite e riprenderà gli allenamenti all’inizio della prossima settimana”, secondo quanto stabilito dal club parigino.

15 minuti di allenamento per il Paris Saint-Germain

Né Leo Messi né Kylian Mbappe (vittima di un’infezione a orecchio, naso e gola) erano presenti durante i primi 10 minuti di allenamento, al Camp de Logis. Inoltre, si ricorda, Marco Verratti è assente da diverse settimane. Il centrocampista della nazionale italiana si è infortunato all’anca a Marsiglia.

in un

Conferenza stampa alle 14.

Ciao a tutti e benvenuti a RMC Sport in diretta per seguire la conferenza stampa del Paris Saint-Germain. Dovrebbe iniziare alle 14, con Mauricio Pochettino.

Questo punto arriva di fronte ai giornalisti alla vigilia della partita Paris Saint-Germain e Lusc, in programma venerdì sera (ore 21) al Parc des Princes per aprire la dodicesima giornata di Ligue 1.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *