Mario Balotelli ha lasciato un ricordo deludente con la famiglia Eagleons

Lancia l’obiettivo! club di calcio UEFA Champions League: i 10 migliori marcatori della storia

Patrick Vieira e Mario Balotelli hanno lavorato solo sei mesi all’OGC Nice, da giugno a dicembre 2018. Ma per il campione del mondo 98 è stato abbastanza chiaro, va detto che l’attaccante italiano ha mostrato molta cattiva volontà nella prima parte di la stagione 2018-19, che sperava di partire in bassa stagione. Si è conclusa con una violazione del contratto nel gennaio 2019 e con la partenza di Super Mario da OM. Per Sky Sport, Vieira, che ora gestisce il Crystal Palace, è tornato al suo rapporto profondamente frustrato con il giocatore che ora gioca per… Monza.

“Ho giocato con Mario per qualche anno. Era un ragazzino quando ero all’Inter, poi ho giocato di nuovo con lui al Manchester City. È un ragazzo simpatico e gli voglio bene, ma è stato difficile allenarsi a Nizza perché è era così frustrante vedere un giocatore sprecare così tanto talento. Come allenatore, cerchi di ottenere il meglio e il massimo da ogni giocatore ed è stato difficile farlo con lui. Era frustrante, ovviamente, non essere in grado di farlo , ma è qualcuno che amerò per sempre”.

riassumere

L’ex allenatore dell’OGC Nice Patrick Vieira ha parlato della sua relazione con Mario Balotelli. Secondo lui, l’attaccante italiano ha sprecato un talento davvero enorme a causa di un temperamento che non aveva nulla a che fare con i massimi livelli.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.