L’ultimo pasto del dinosauro è stato trovato all’interno del suo scheletro

Un minuscolo piede simile a un roditore è stato appena trovato all’interno dello scheletro di un dinosauro carnivoro, permettendoci di saperne di più sulla dieta del Microraptor.

Conosciuto come il “piccolo ladro”, questo minuscolo dinosauro, delle dimensioni di un corvo, è stato scoperto da Hans Larsson, professore alla McGill University di Montreal.

Hans Larsson, che ha portato alla luce il fossile mentre visitava le collezioni dei musei in Cina, ha affermato: “Questi reperti sono l’unica prova che abbiamo del consumo di cibo per questi animali estinti da tempo e sono eccezionalmente rari”.

La scoperta ha rivelato che questo minuscolo predatore si nutre di piccoli mammiferi. I ricercatori sapevano già che questo tipo di dinosauro si nutriva di pesci, uccelli e lucertole.

Secondo il team di ricercatori che ha esaminato questo scavo, questa potrebbe essere la prima prova di un carnivoro generalizzato negli ecosistemi dei dinosauri. È indicato che l’animale potrebbe non essere stato un tipo schizzinoso da diverse fonti.

Il professore della McGill University ha aggiunto: “Sapere che il Microraptor era un carnivoro generalista fornisce nuove informazioni su come funzionavano gli antichi ecosistemi e la possibilità di comprendere il successo di questi piccoli dinosauri piumati”.

READ  Giochi gratuiti con Xbox Live Gold per gennaio 2023

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *