Lukaku e Inter, la scelta è fatta

Romelu Lukaku, che è stato sanzionato dal Chelsea in questa stagione all’Inter, è ancora lontano dall’essere decisivo come lo è stato durante la sua recente trasferta in Italia. I nerazzurri però dovrebbero tenerlo per un altro anno.

Campione d’Italia con l’Inter un anno e mezzo fa, Romelu Lukaku Poi hanno fatto le valigie per passare al Chelsea FC. L’attaccante belga aveva già superato il titolo di Premier League e sperava di sfruttare la sua buona forma per affermarsi alla fine. Asso. Ma dopo una stagione straziante sotto Thomas Tuchel, era già tempo per lui di trovare una via di fuga. È quello che gli ha offerto l’Inter, che l’ha accolto quest’estate. Al momento non è decisivo il ritorno del belga. La dirigenza milanista è comunque pronta a tenerlo.

È stato paralizzato da molteplici ferite Da quando è tornato in Italia, Romelu Lukaku non ha giocato molto per l’Inter. Solo tre piccole partite, in tutte le competizioni, con un gol in palio. Ma il suo club ospitante mantiene la sua fiducia in lui. secondo Gazzetta dello sportL’Inter dovrebbe attivare in opzione il prestito per il secondo anno. I media riferiscono che al Milan costerà altri dieci milioni, ma quest’ultimo è fiducioso di tornare in forma di Lukaku e pronto a pagare.

Il Chelsea non è contrario

A priori, il Chelsea dovrebbe accettare la proposta se li raggiunge. Se Thomas Tuchel non conta più sul potente cuore offensivo, Graham Potter non sembra più incline a riportarlo nel mondo del lavoro. blues.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.