L’italiano Leonardo Spinazzola si è fratturato il tendine d’Achille contro il Belgio

Il terzino sinistro italiano Leonardo Spinazzola è stato sospeso da Euro 2020 dopo che i test di sabato hanno confermato la rottura del tendine d’Achille.

Il 28enne è stato uno dei migliori giocatori italiani ed è stato ancora una volta impressionante nel successo per 2-1 dei quarti di finale sul Belgio, dove è stato nominato protagonista della partita – per la terza volta in quattro partite del torneo – nonostante sia stato costretto a . a 80 minuti con infortunio.

Europei 2020: Novità e caratteristiche | Installatori e supporto | valutazione | La differenza | In diretta su ESPN | Orologio VAR | sceglili
– Marcotti: L’Italia unisce il vecchio e il nuovo come la generazione oblata della generazione d’oro del Belgio

Spinazzola stava correndo verso la fascia sinistra al fianco del belga Thorgan Hazard quando si fermò e fece subito segno alla panchina che era necessario un cambio.

Ha subito un esame presso l’Ospedale Universitario Sant’Andrea di Roma, dove è stato confermato che aveva rotto il tendine d’Achille sinistro.

“Purtroppo sappiamo come è successo, ma lo sappiamo azzurro Il sogno continua e questa è una grande opportunità per dimostrare che nulla è impossibile”, ha scritto Spinazzola Instagram Sabato. “Posso solo dirti che tornerò presto!” Sono sicuro !

Sebbene abbia guidato l’Italia alla loro prima semifinale del Grande Slam dal 2012, l’allenatore Roberto Mancini ha dichiarato dopo la partita di essere “triste” per l’infortunio di Spinazzola.

Spinazzola, che ha iniziato la sua carriera con la Juventus ma si è affermato in prestito con l’Atalanta, gioca nella Roma e ha subito infortuni nel corso della sua carriera.

READ  Un altro percorso da dimenticare per l'Aston Martin

Nel gennaio 2020, ha visto fallire il suo trasferimento all’Inter a causa di un problema medico.

Dopo la vittoria di Monaco sul Belgio, l’intrattenimento a bordo del volo di ritorno dall’Italia si è rivelato Spinazzola Serenade.

Evviva e acclamazioni entusiastiche non erano per i due portacolori, ma per Spinazzola che bloccava un gol che poteva pareggiare.

“Ole, Ole, Ole, Spina!” Spina! Gli azzurri hanno cantato per il compagno infortunato, alcuni bussando al petto per tenere il ritmo.

“E’ una grande perdita per noi”, ha detto Lorenzo Insigne, che venerdì ha segnato il secondo gol dell’Italia. È triste vederlo e tutti cerchiamo di sostenerlo. “

L’Italia incontrerà la Spagna nelle semifinali degli Europei 2020 a Wembley martedì con il terzino sinistro del Chelsea Emerson PalmieriDovrebbe sostituire Spinazzola nella formazione titolare di Mancini.

In questo rapporto sono state utilizzate informazioni da The Associated Press

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.