L’italiana Asia D’Amato è stata incoronata 4a nella competizione generale francese Héduit

L’italiana Asia D’Amato è stata incoronata campionessa europea di ginnastica artistica a tutto tondo giovedì a Monaco (Germania) e ha vinto la prima medaglia d’oro per questo torneo multi-sportivo nella città bavarese. In assenza dei russi dominanti, alienati dall’invasione dell’Ucraina, Asia D’Amato ha superato la britannica Alice Kinsella e un’altra italiana, Martina Maggio, in una lotta per il titolo fino a cadere alle sbarre irregolari, la sua ultima macchina.

Nonostante questo sfortunato incidente di Maggio, la francese Carolan Hedette ha fallito ai piedi del podio dopo una falsa partenza a terra (12.766). La 18enne ginnasta di Angevin si è classificata al 12° posto nella competizione a tutto tondo alle Olimpiadi di Tokyo questa estate, dietro alla sua connazionale Melanie de Jesus dos Santos, assente da Monaco. La Francia è arrivata terza nella qualificazione assoluta al campionato a squadre, che dovrebbe svolgersi nella finale di sabato, senza il suo titolo. Quattro donne francesi si sono qualificate anche per le finali hardware in programma domenica: Aline Friese sul salto del cavallo, Carolin Hewitt sulla traversa, Lorette Sharpe sulle parallele irregolari e Morgan Osijek Reimer sul pavimento.

Podio tutto in uno:
1. Asia D’Amato (ITA) 54.732 punti
2- Alice Kinsella (Gran Bretagna) 54132
3 – Martina Maggio (ITA) 53.965
4 – Caroline Hedoet (Francia) 53.699

READ  L'arbitro OM-Feyenoord ha fallito nei club francesi in questa stagione

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.