L’Italia vuole inasprire le condizioni di accoglienza, in un contesto di disaccordo con Berlino

L’Italia vuole inasprire le condizioni di accoglienza, in un contesto di disaccordo con Berlino

Jacques Serais / Crediti fotografici: AHMAD GHARABLI / AFP

I capi di Stato di nove Paesi della sponda settentrionale del Mediterraneo si sono incontrati a Malta in occasione del Med9. Giorgia Meloni ha annunciato di volere che le ONG che soccorrono i migranti nel Mediterraneo li sbarchino nei Paesi di cui battono bandiera le loro imbarcazioni. Un annuncio che ha suscitato una reazione.

Venerdì i capi di Stato di nove paesi della sponda settentrionale del Mediterraneo si sono incontrati al Med9 a Malta. Si sono incontrati per cercare di andare avanti su molti temi, inclusa la crisi migratoria. I leader sul campo, tra cui il presidente francese Emmanuel Macron, hanno chiesto una risposta unitaria e strutturale a questa crisi.

Nessuna decisione concreta è stata presa, l’Europa sta ancora affinando il patto su migrazione e asilo che si sta scrivendo a Bruxelles. Ma a La Valletta ciò che ha risaltato è stata la proposta incisiva di Georgia Meloni.

Disaccordo tra Roma e Berlino

Il capo del governo italiano fa pressione sui suoi omologhi, chiede che venga aggiunta una misura al patto europeo su migrazione e asilo. Georgia Meloni vuole che le ONG che salvano i migranti nel Mediterraneo li sbarchino nei paesi di cui battono bandiera le loro imbarcazioni. Quindi, se è la barca di una ONG francese che raccoglie i migranti in mare, questi devono essere sbarcati in Francia, se è una nave tedesca, devono essere mandati in Germania…

Una proposta italiana che nasce in reazione ad un emendamento scritto da Berlino sullo status e il ruolo delle ONG. “Non possiamo giocare in solidarietà con i confini degli altri”, ha detto il capo del governo italiano a margine di Med9. Roma infatti punta soprattutto su Berlino. La Germania questa settimana ha confermato il suo sostegno finanziario a tre ONG che operano nel Mediterraneo e riportano i migranti in Italia.

READ  Italia: Benjamin Pavard infortunato al ginocchio, preoccupazione per la squadra francese

Olaf Scholz non era presente a Malta, ma Giorgia Meloni avrà modo di parlare con lui la prossima settimana a Granada, in Spagna, nel corso di un Consiglio europeo informale.

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *