L’Italia sta adottando un’ampia gamma di misure a sostegno dell’economia

Pubblicato in:

Giovedì il Consiglio dei Ministri italiano ha approvato una serie di misure di sostegno per contrastare gli effetti dell’epidemia sull’economia del Paese. Il Paese deve liberare 40 miliardi di euro per aiutare le aziende e le famiglie.

Il premier italiano Mario Draghi parla di un decreto ” L’Italia che guarda al futuro ma non lascia nessuno per strada Nel dettaglio, 26 miliardi di euro saranno destinati ad aziende e imprenditori automobilistici in difficoltà. Il terzo è nell’assistenza ai prestiti, il resto in sussidi diretti. Il settore turistico, duramente colpito dalle misure restrittive, beneficerà di di 3 miliardi di euro per rilanciare la sua attività.

Novità del piano evidenziato da Mario Draghi: i criteri di ammissibilità all’assistenza. Il fatturato non sarà l’unico elemento esaminato; Sarà preso in considerazione anche l’effetto sul profitto. La verifica di questi dati più rilevanti richiede più tempo. Così i due standard coesisteranno.

Il decreto prevede anche il licenziamento, compresa la ripresa del contratto di lavoro a tariffa ridotta.

Una parte di questo piano è destinata anche ai giovani. Per aumentare la proprietà della loro casa, saranno esentati da alcune tasse per l’acquisto di una casa. Anche le fasce più povere potranno beneficiare di garanzie statali su una parte del finanziamento.

READ  L'indice di popolarità di Angela Merkel ai vertici del mondo

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *