L’Italia sorprende e vince la staffetta 4x100m maschile

L’Italia ha vinto venerdì la staffetta 4×100 metri maschile ai Giochi Olimpici di Tokyo, in Giappone, creando un enorme sconvolgimento e riportando la Gran Bretagna ai margini. Questo è il secondo titolo per Lamont Marcell Jacobs dopo il suo titolo nei 100 metri. La finale è stata privata degli Stati Uniti, eliminati ai playoff.

L’Italia ha sorpreso quando si è scontrata con la Gran Bretagna per vincere il filo nella staffetta 4x100m maschile venerdì alle Olimpiadi di Tokyo, regalando a Lamont Marcell Jacobs un secondo titolo dopo i 100m. Lorenzo Patta, Lamont Marcell Jacobs, Eseosa Fostine Desalu e Filipo Tortu, in 37 secondi 50, hanno battuto gli inglesi (37.51) e il Canada di Andre de Grasse (37.70), in una finale privata degli Stati Uniti, eliminati ai playoff.

“Amo questi ragazzi!”

“Non ci avrei mai sperato, nessuno se lo aspettava. Grazie Italia. Abbiamo fatto davvero un ottimo lavoro, abbiamo creduto in noi stessi. Amo questi ragazzi!” ha reagito Lamont Marcell Jacobs. “Prima di entrare in pista, sentivamo negli occhi la nostra determinazione a vincere una medaglia. Questo è l’anno dell’Italia, abbiamo vinto Eurovision, Euro calcio, e ora cinque medaglie d’oro nell’atletica”.

Un altro vincitore della staffetta italiana, Filipo Tortu, è apparso estasiato all’arrivo. “Non ho più lacrime” di gioia, ha detto. “Dovrò ‘ricaricarmi’, perché mi servirà per gli inni di domani. Questa squadra mi ha fatto vivere un sogno”.

READ  Euro 2021: Locatelli-Berardi, il «Sassuolo Connection» dell'Italia

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *