L’Italia al centro delle proteste di fine anno

L’Italia al centro delle proteste di fine anno

Come sapete, la cittadina è stata gemellata all’inizio dell’anno con una cittadina dell’Emilia-Romagna: Reggiolo.

È stato creato un comitato di gemellaggio per sostenere questo approccio municipale.

Il primo evento organizzato nell’ambito di questo gemellaggio avrà luogo il 10 dicembre, alle 17, nella Basilica del Bon-Encontre.

Naturalmente troverete lì, come già annunciato, Jean-Louis Galateo che tutti conoscono per averlo visto durante una delle sue rappresentazioni, al Prévert con Marc Olivier Poingt, alla chiesa di Ste Radegonde e altrove.

Non sappiamo se la sua bellissima voce derivi dai suoi antenati transalpini, ma la metterà al servizio dei canti natalizi italiani – e anche francesi in occasione di questo concerto.

Troverà al suo fianco il mezzosoprano Isabelle Ferrant, segretaria del comitato di gemellaggio con l’Italia e presidente dell’associazione Amici di Ste Radegonde, che anche tutti conoscono.

Sarà l’occasione per incontrare il coro La Tour des Chants di Ste Colombe en Bruilhois. Ha prestato il suo sostegno durante la cerimonia di gemellaggio con Reggiolo lo scorso febbraio, portata dalla presidente Nadine Dumas, che ne fa parte anche lei.

Questa volta il gruppo sarà guidato dal direttore del coro, Guillaume Parma, anch’egli talentuoso cantautore del Lot-et-Garonnais.

Un evento da non perdere. (Attenzione, sono le 17:00!)

Ingresso € 10 – sotto i 12 anni: gratuito. Prenotazioni: 0615154082 – 0688054962.

READ  Il pronipote di Mussolini diventa professionista con la Lazio

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *