Lionel Messi fa una panoramica della classifica salariale della MLS

Lionel Messi fa una panoramica della classifica salariale della MLS

Non sorprende che Lionel Messi (36) sia il giocatore più pagato nella Major League Soccer (MLS) con l’Inter Miami. L’argentino ha uno stipendio più alto di quello di tanti club.

Uno splendido esercizio di trasparenza. Unione Giocatori (MLSPALa Major League Soccer (MLS), il campionato nordamericano, ha rivelato gli stipendi dei membri delle sue 29 squadre. Non sorprende che Lionel Messi (36), arrivato all’Inter Miami quest’estate dopo la scadenza del suo contratto con il Paris Saint-Germain, sia in cima alla classifica, molto più avanti dei suoi coetanei.

19,4 milioni di euro garantiti ogni anno

In Florida, l’argentino, che ha firmato un contratto di due anni e mezzo, percepisce uno stipendio base annuo di 12 milioni di dollari (11,4 milioni di euro), cifra che raggiunge la cifra garantita di 20 milioni di dollari annui (19,4 milioni di euro). con tutto. Premi inclusi (bonus, bonus di marketing, bonus degli agenti, ecc.).

L’importo non comprende eventuali benefit negoziati con il club o i suoi sponsor, né bonus target specifici Sport della NBC. Messi è di gran lunga superiore all’italiano Lorenzo Insigne (Toronto, 14,6 milioni di euro di stipendio annuo garantito) e allo svizzero Xherdan Shaqiri (Chicago, 7,7 milioni di euro). Completano la top five il messicano Javier Hernandez (LA Galaxy, 7 milioni di euro) e l’italiano Federico Bernardeschi (Toronto, 5,9 milioni di euro).

Sergio Busquets e Jordi Alba, compagni di squadra di Messi a Miami, sono molto peggio del loro ex compagno a Barcellona. Busquets riceve 1,6 milioni di euro all’anno, poco più di Jordi Alba (1,2 milioni di euro). Lo stipendio di Messi è il doppio di quello totale dell’Orlando City (9,1 milioni di euro, il più basso del torneo).

READ  Muore il designer italiano Nino Cerruti

Miami, di proprietà di David Beckham, ha il più grande libro paga nella MLS (più di 37 milioni di euro) davanti a Toronto (30,6 milioni di euro), Los Angeles Galaxy (23,7 milioni di euro) e Los Angeles FC (19,7 milioni di euro). Se lo imponessero, i bonus di Messi negli Stati Uniti sarebbero inferiori a quelli guadagnati al PSG (al netto di 30 milioni di euro all’anno, senza contare gli ingenti bonus fedeltà che gli avrebbero fruttato uno stipendio di 110 milioni di euro in due stagioni). a Parigi).

Articoli più importanti

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *